Nitroglicerina

L'unguento alla nitroglicerina è uno strumento che non è molto usato, nonostante abbia una varietà di proprietà utili. Con questo strumento è possibile trattare efficacemente gravi problemi come emorroidi o ragadi anali. Inoltre, l'unguento può aumentare la potenza. La cosa principale è conoscere i segreti del suo utilizzo.

Cos'è l'unguento alla nitroglicerina?

Questo medicinale non è pubblicizzato o venduto di pubblico dominio. Di norma, un farmacista prepara un unguento a base di nitroglicerina. Sembra un liquido incolore, simile nella consistenza all'olio. L'unguento è scarsamente solubile in acqua. Per questi scopi, è meglio usare etere, cloroformio o alcool. Il prodotto è progettato esclusivamente per uso esterno. L'unguento alla nitroglicerina ha una vasta gamma di proprietà. Tra i più importanti: migliorare la circolazione sanguigna e il vasodilatatore.

Composizione di unguento alla nitroglicerina

Per rendere il prodotto il più efficace possibile, deve essere utilizzato appena preparato, perché le aziende farmaceutiche non mettono la produzione del farmaco sul trasportatore. Un unguento sulla nitroglicerina viene fatto localmente dopo aver fornito la prescrizione. Di solito ci vuole un giorno per cucinare. La composizione dell'unguento alla nitroglicerina include tali sostanze:

  • nitroglicerina (concentrazione dello 0,2 o 0,4%);
  • lanolina (quella che viene estratta dalla lana delle pecore);
  • vaselina medica.

Ciò che aiuta l'unguento alla nitroglicerina?

Uno dei principali vantaggi dell'uso locale dell'unguento per farmacia alla nitroglicerina è che in tali condizioni, il principale principio attivo viene assorbito nell'organismo molto più velocemente. In questo caso, si verifica una vasodilatazione locale, che porta a una migliore circolazione del sangue nel sito di trattamento. Perché l'unguento alla nitroglicerina è usato in medicina? Con il suo aiuto, lo sfintere dell'ano è effettivamente rilassato, le crepe hanno maggiori probabilità di guarire e migliora anche la funzione erettile..

Unguento alla nitroglicerina - indicazioni per l'uso

L'opzione migliore è usare il farmaco in terapia complessa. Tra le principali indicazioni per l'uso di unguento alla nitroglicerina:

  • l'eliminazione del dolore apparso a causa di emorroidi e la formazione di ragadi anali;
  • miglioramento della potenza.

Unguento alla nitroglicerina - controindicazioni

Quasi ogni rimedio ha controindicazioni. Anche l'unguento alla nitroglicerina 0,2 o 0,4% non fa eccezione. Con estrema cautela, l'uso del farmaco è necessario per pazienti anziani, donne in gravidanza e in allattamento. Il trattamento con unguento alla nitroglicerina non è raccomandato per:

  • sintomi pronunciati di ipotensione arteriosa;
  • trattamento parallelo con farmaci con nitrati organici nella composizione;
  • diagnosi di patologie cardiovascolari complesse;
  • ipersensibilità al principale attivo o a qualsiasi sostanza che fa parte della composizione;
  • vertigini e mal di testa regolari.

Unguento alla nitroglicerina - applicazione

Per ottenere il massimo beneficio dal farmaco, è necessario sapere come applicare correttamente l'unguento alla nitroglicerina. I componenti ad azione più rapida della composizione vengono assorbiti durante il normale flusso sanguigno, quindi l'opzione più ottimale è effettuare trattamenti circa mezz'ora dopo un bagno caldo. Dopo aver usato l'unguento alla nitroglicerina 0,4 o 0,2, devi sempre lavarti le mani - accuratamente con acqua e sapone.

Unguento alla nitroglicerina per le emorroidi

Il trattamento del dolore con le emorroidi è una delle principali prescrizioni di unguento a base di nitroglicerina.

  1. Lo strumento viene applicato uno strato sottile sul sito di infiammazione 2-4 volte al giorno.
  2. Poiché il suo utilizzo solo intorno all'ano non è del tutto efficace, gli esperti raccomandano di eseguire il trattamento in modo superficiale nell'ano..
  3. Innanzitutto, la lesione viene lubrificata all'interno e poi all'esterno, ma se l'infiammazione è molto forte, è meglio agire al contrario: trattare l'area vicino all'ano, attendere fino a quando l'unguento alla nitroglicerina durante le emorroidi funziona e ammorbidisce i tessuti e si procede alla manipolazione all'interno.

Unguento alla nitroglicerina da ragadi anali

Chiunque abbia riscontrato un problema simile sa benissimo come le ragadi anali possano degradare la qualità della vita. Il disagio costante e il dolore acuto in casi particolarmente complessi non scompaiono nemmeno a riposo. L'unguento alla nitroglicerina dalle ragadi anali aiuta rapidamente. Lo strumento ammorbidisce e accelera rapidamente il sangue, riducendo così l'infiammazione. Il trattamento, come per le emorroidi, deve essere effettuato 2-4 volte al giorno. Lubrificare con un piccolo strato, quindi lavarsi bene le mani.

Unguento alla nitroglicerina per aumentare la potenza

Al fine di migliorare la funzione erettile, l'unguento alla nitroglicerina è stato iniziato relativamente di recente. Non tutti gli esperti hanno ancora familiarità con la sua azione, ma coloro che hanno provato a rispondere in modo inequivocabile bene. Unguento alla nitroglicerina per la potenza deve essere applicato prima del rapporto. Inoltre, è importante eseguire l'elaborazione corretta:

  1. Prima della procedura, lava bene il pene e asciugalo con un asciugamano.
  2. L'unguento alla nitroglicerina per aumentare la potenza negli uomini viene applicato solo al tronco di un membro con uno strato sottile.
  3. Strofina delicatamente il prodotto in modo che non entri in testa.

Come funziona la droga? L'algoritmo è abbastanza semplice. L'unguento alla nitroglicerina penetra nelle pareti vascolari e le espande. A causa di ciò, c'è un aumento del flusso sanguigno e si verifica un'erezione. La durata di quest'ultimo dipende dalle caratteristiche individuali maschili e dalle cause di impotenza e, affinché il rapporto sessuale non sia offuscato da effetti collaterali, deve necessariamente avvenire in un preservativo.

Unguento alla nitroglicerina - effetti collaterali

Se usi un unguento alla nitroglicerina e tutte le raccomandazioni sono seguite da specialisti, non avrai problemi, ma devi comunque sapere quali effetti collaterali derivano dall'uso del prodotto. La causa del loro aspetto potrebbe essere troppa vasodilatazione. Gli effetti collaterali più comuni dell'unguento alla nitroglicerina:

  • Vertigini
  • mal di testa;
  • grave diminuzione della pressione sanguigna.

Se ignori questi sintomi e continui a usare il farmaco per un lungo periodo, allora non diventano così pronunciati e producono sensibilmente meno fastidio. Il che è vero e l'efficacia dell'uso del farmaco diminuisce. Per mantenere l'equilibrio e ottenere benefici senza effetti collaterali, è necessario consultare un medico con le prime sensazioni sospette.

Unguento alla nitroglicerina - analoghi

L'unguento alla nitroglicerina non ha analoghi esatti, ma ci sono medicine che funzionano in questo modo. Tra loro:

  1. Unguento eparina. È fatto sulla base di eparina. La sostanza migliora la circolazione sanguigna, che contribuisce al trattamento delle emorroidi. La terapia dura da una a due settimane. La sua essenza sta nell'elaborazione del passaggio anale. Fallo fino a 3 volte al giorno.
  2. Unguento alla calendula. I mezzi basati su questa pianta fermano il sangue, piuttosto curano le ferite, alleviano l'infiammazione. L'unguento alla calendula non ha quasi controindicazioni e, grazie alla sua azione delicata, è adatto sia ai bambini che agli anziani. Lubrificare le aree problematiche fino a 5 volte al giorno. Continua l'elaborazione per almeno 20 giorni.

Tra gli altri mezzi, invece dell'unguento alla nitroglicerina, è possibile utilizzare quanto segue:

Come preparare l'unguento alla nitroglicerina a casa?

I pazienti che hanno familiarità con l'azione del farmaco sanno che acquistarlo in farmacia non è sempre facile. Anche se hai una prescrizione da un medico, l'ordinazione può essere accompagnata da alcune difficoltà: non tutti i punti specializzati producono medicine, ma se sai come preparare l'unguento alla nitroglicerina a casa, puoi dimenticare il problema.

Il processo di produzione non è così complicato. La cosa principale, prima di fare un unguento alla nitroglicerina, prendere in considerazione una sfumatura importante - in nessun caso non prendere come base gli analoghi delle compresse di nitroglicerina. Funzionano tutti perfettamente. In particolare, solo un medico può determinare, data la complessità del problema del paziente e lo stato generale della sua salute. Se fai affidamento sul tuo intuito, anziché sulla guarigione, puoi avere molte difficoltà.

Ricetta unguento alla nitroglicerina

  • nitroglicerina - 1-2 compresse (scegliere in base alla concentrazione necessaria per ottenere - 0,2 o 0,4%);
  • vaselina - 5 ml;
  • lanolina - 5 ml.

Preparazione e utilizzo

  1. Macina il tablet.
  2. Aggiungi altri due componenti.
  3. Mescola tutto bene. Il risultato dovrebbe apparire come una crema di media densità.
  4. Applicare per analogia con una farmacia.
  5. Mantieni fresco, ma non a temperature molto basse..
  6. Le proprietà benefiche del medicinale non durano più di 4 settimane. Dopo questo, è meglio cucinare un nuovo unguento.

Come ottenere la nitroglicerina da una compressa di nitroglicerina?

Compra diecimila pacchi, sciogliili e distillali lentamente. La nitroglicerina pura verrà distillata a 125 gradi Celsius - sotto vuoto, a una pressione di 2 mm Hg. Arte. Alla fine della distillazione, in assenza di esperienza, l'intero impianto verrà spolverato.

Una volta (molto tempo fa) ho scritto a uno scolaro, "Il fascino delle esplosioni passa nel tempo e le conseguenze di ciò rimangono per sempre". Ricordo ancora il nome: era Oleg Volkov, perse le dita a causa di diversi milligrammi di perossido di acetone (lo sciocco li sfregò in un mortaio). E c'è anche un libro di Vyacheslav Zagorsky "Luci divertenti". Queste sono ricette relativamente sicure: nelle sue scuole estive, gli studenti delle classi 5-6 hanno preparato polvere nera per i fuochi d'artificio. Strofinava diligentemente carbone fatto in casa nei mortai e i ragazzi non avevano pazienza per questo :)).

Nitroglicerina
NITROGLICERINA

Azienda agricola Gruppo

Analoghi (generici, sinonimi)

Ricetta (internazionale)

Rp.: Tab. Nitroglycerini 0.0005 n. 20
D.S. 1 etichetta P / lingua.

Rp. : Sol.Nitroglycerini 0,1% - 10,0
D.S. Gocciolamento endovenoso, che si dissolve in 200,0-400,0 ml di soluzione fisiologica, lentamente, a partire da 20kap. al minuto (5-10 μg al minuto), aumentando la dose, ogni 5 minuti a 40-60 gocce al minuto (100-200 μg al minuto).

Rp.: Aer. Nitroglicerini 0,4 mg / d - 10,0
D.S. : 1-2 dosi sopra o sotto la lingua, per alleviare gli attacchi di angina

Ricetta (Russia)

Modulo di prescrizione - 107-1 / a

Sostanza attiva

effetto farmacologico

Azione farmacologica - antianginale, vasodilatatore, dilatazione coronarica.

Aumenta il contenuto di radicali liberi di ossido nitrico (NO), che attiva la guanilato ciclasi e aumenta il contenuto di cGMP (controlla la defosforilazione delle catene leggere di miosina) nelle cellule muscolari lisce vascolari. Dilata principalmente i vasi venosi, provoca la deposizione di sangue nel sistema venoso e riduce il ritorno venoso del sangue al cuore (precarico) e il riempimento diastolico finale del ventricolo sinistro. La vasodilatazione arteriosa sistemica (dilata principalmente le arterie di grandi dimensioni) è accompagnata da una diminuzione di OPSS e pressione sanguigna, ad es. post-carico. Una diminuzione del pre-carico e del post-carico sul cuore porta a una riduzione della domanda di ossigeno del miocardio; riduce l'aumento della pressione venosa centrale e la pressione di inceppamento nei capillari polmonari; aumenta leggermente la frequenza cardiaca (tachicardia riflessa in risposta a una diminuzione della pressione arteriosa sistemica e del volume dell'ictus, più pronunciata nella posizione verticale del corpo), indebolisce la resistenza delle arterie coronarie e migliora il flusso sanguigno cardiaco (tranne in caso di eccessiva riduzione della pressione arteriosa sistemica o un aumento significativo della frequenza cardiaca, dove è possibile una riduzione della circolazione sanguigna coronarica ).

Espande i grandi dipartimenti epicardici delle arterie coronarie, promuove un aumento del gradiente di pressione nel sito di stenosi aterosclerotica della nave coronarica, fornisce perfusione anche in caso di stenosi subtotale, include collaterali, tra cui riducendo la resistenza al flusso sanguigno attraverso di essi. Ridistribuisce il flusso sanguigno coronarico a favore delle aree ischemiche, in particolare dei dipartimenti subendocardici. Con l'ipocinesia ischemica delle singole sezioni del miocardio, aiuta a ripristinare la contrattilità locale. Elimina la rigidità patologica del miocardio e previene lo sviluppo di aritmie fatali nell'infarto del miocardio. Indebolisce il rimodellamento post-infarto del ventricolo sinistro. Inibisce efficacemente l'aggregazione piastrinica e la loro adesione all'endotelio vascolare. Aumenta la soglia per l'ischemia miocardica.

Nei pazienti con insufficienza cardiaca e angina pectoris aumenta la gittata cardiaca, la tolleranza all'esercizio fisico, riduce la gravità e la frequenza degli attacchi. Riduce significativamente il volume del rigurgito mitralico. Ha un effetto inibitorio centrale sul tono simpatico dei vasi sanguigni, inibendo la componente vascolare della formazione del dolore. Normalizza lo scambio di elettroliti e processi energetici: il rapporto tra forme ossidate e ridotte di coenzimi nicotinammide, l'attività delle deidrogenasi dipendenti da NAD. Promuove il rilascio di catecolamine nel cervello e nel cuore, ha un effetto simpaticomimetico indiretto sul miocardio e modifica la conformazione del complesso troponina-tropomiosina. Promuove la transizione dell'emoglobina in metaemoglobina e può compromettere il trasporto di ossigeno. Provoca l'espansione dei vasi meningei, che è spesso accompagnata dalla comparsa di mal di testa. Rilassa i muscoli lisci dei bronchi, del tratto biliare, dell'esofago, dello stomaco, dell'intestino, del tratto genito-urinario.

Rapidamente e abbastanza completamente assorbito dalla superficie delle mucose e attraverso la pelle. Dopo somministrazione orale, viene significativamente distrutto nel fegato (effetto "primo passaggio") e quindi biotrasformato con la formazione di NO nelle cellule muscolari lisce. In condizioni di sublinguale, vestibolare e / in uso, è esclusa la degradazione epatica "primaria" (entra immediatamente nella circolazione sistemica). I metaboliti primari sono di - e mononitrati, il finale - glicerina. Con l'assunzione sublinguale di Cmax dei principali metaboliti (0,2-0,3 ng / ml), si raggiunge 120-150 s, T1 / 2 di nitroglicerina è 1–4,4 min, di metaboliti - 7 min.
Volume di distribuzione 3 l / kg, gioco - 0,3–1,0 l / kg / min. Quando i metaboliti Cmax (14,6 ng / ml) vengono introdotti sotto forma di aerosol nella cavità orale dopo 5,3 minuti, la biodisponibilità relativa è del 76% e T1 / 2 di 20 minuti. Se assunto per via orale, dopo 20–60 minuti si ottengono 6,4 mg di metaboliti Cmax (0,1-0,2 ng / ml). Biodisponibilità relativa del 10-15%. I metaboliti T1 / 2 sono di 4 ore Con l'accensione / l'introduzione di T1 / 2 - 1-3 minuti, la clearance totale - 30-78 l / min, con insufficienza cardiaca, questi indicatori diminuiscono a 12 secondi - 1,9 minuti e 3,6 –13,8 l / min, rispettivamente. Nel plasma, si lega alle proteine ​​(60%). I metaboliti vengono escreti principalmente attraverso i reni, alcuni sono escreti dai polmoni con aria espirata.

Quando si usano forme sublinguali e vestibolari, l'attacco di angina si interrompe dopo 1,5 minuti e gli effetti emodinamici e anti-ischemici persistono fino a 30 minuti e 5 ore, rispettivamente. Dopo aver assunto piccole dosi (2,5 mg), l'effetto emodinamico dura fino a 0,5 ore, grande (forte) - fino a 5-6 ore (a queste dosi, l'effetto emodinamico appare dopo 2-5 minuti e antianginale dopo 20-45 minuti). L'applicazione dell'unguento fornisce lo sviluppo dell'azione antianginale dopo 15-60 minuti e la sua durata di 3-4 ore. L'effetto delle forme transdermiche si manifesta in 0,5–3 ore e dura fino a 8–10 ore.

Modalità di applicazione

Per gli adulti: la dose abituale del farmaco per l'angina pectoris è di 1 compressa sotto la lingua, in molti pazienti con angina pectoris stabile l'effetto deriva anche da una dose più bassa (1 / 2-1 / 3 compresse), quindi, se il dolore scompare rapidamente, il resto della pillola che non ha tempo di risolversi consigliato di sputare.
Tipicamente, l'effetto antianginoso appare dopo 0,5-2 minuti; Il 75% dei pazienti riferisce un miglioramento durante i primi 3 minuti; e un altro 15% - per 4-5 minuti.
In assenza di un effetto terapeutico, deve essere prescritta un'altra compressa del farmaco durante i primi 5 minuti.
In assenza di un effetto terapeutico dopo 2-3 volte, deve essere considerata la probabilità di sviluppare un infarto del miocardio. La durata dell'azione della nitroglicerina è di circa 45 minuti.

La tolleranza alle forme sublinguali di nitroglicerina si sviluppa raramente, tuttavia, quando si verifica in alcuni pazienti, la dose del farmaco deve essere gradualmente aumentata, portandola a 2-3 compresse.

indicazioni

- trattamento dell'angina pectoris (per alleviare gli attacchi di angina e la profilassi a breve termine);
- come ambulanza per infarto miocardico acuto e insufficienza ventricolare sinistra acuta nella fase preospedaliera.

Controindicazioni

- ipersensibilità ai nitrati;
- ipotensione arteriosa (pressione sistolica inferiore a 90 mm Hg. Art.);
- collasso vascolare;
- forma ad angolo chiuso di glaucoma;
- shock;
- infarto miocardico acuto con bassa pressione che riempie il ventricolo sinistro;
- edema polmonare tossico;
- ictus emorragico;
- condizioni accompagnate da una diminuzione della pressione di riempimento ventricolare sinistro (stenosi mitralica isolata, pericardite costruttiva);
- Cardiomiopatia ipertrofica;
- somministrazione simultanea di sildenafil;
- anemia;
- gravidanza, allattamento;
- infanzia.

Con cautela, il farmaco deve essere prescritto per insufficienza epatica grave e / o funzionalità renale..

Effetti collaterali

- Dal lato del sistema nervoso centrale: visione offuscata, mal di testa (specialmente all'inizio del corso del trattamento, diminuisce con una terapia prolungata), vertigini e sensazione di debolezza, ansia motoria.

- Dal sistema cardiovascolare: ipotensione arteriosa, arrossamento della pelle del viso, tachicardia.

- Dal sistema digestivo: una sensazione di leggera sensazione di bruciore nella cavità orale; raramente - nausea, vomito.

- Dal sistema emopoietico: raramente - metaemoglobinemia, cianosi.

Altro: possibili reazioni allergiche; raramente, con l'uso prolungato del farmaco in dosi elevate - sindrome da astinenza da farmaco; sviluppo della tolleranza.

Modulo per il rilascio

Tab. 500 mcg: 20 o 40 pezzi.
Pillole bianche o bianche con una tinta giallastra, cilindriche piatte, con smusso e rischio.
1 etichetta.
gliceril trinitrato (nitroglicerina) 500 mcg.

Eccipienti: fecola di patate, stearato di calcio, biossido di silicio colloidale (Aerosil), povidone (25 Collidon), cellulosa microcristallina, lattosio.
10 pezzi. - blister packaging (2) - confezioni di cartone.
10 pezzi. - confezione in blister (4) - confezioni di cartone.

ATTENZIONE!

Le informazioni sulla pagina che stai visualizzando sono create solo a scopo informativo e non propagano in alcun modo l'automedicazione. La risorsa ha lo scopo di familiarizzare gli operatori sanitari con ulteriori informazioni su determinati medicinali, aumentando così il loro livello di professionalità. L'uso del farmaco "Nitroglicerina" a colpo sicuro prevede la consultazione di uno specialista, nonché le sue raccomandazioni sul metodo di utilizzo e il dosaggio del medicinale prescelto.

Come cucinare l'unguento alla nitroglicerina a casa?

La composizione dell'unguento alla nitroglicerina e le sue proprietà

La composizione dell'unguento alla nitroglicerina è molto semplice ed è rappresentata dalla nitroglicerina e dalla lanolina. Entrambi questi componenti sono disponibili, quindi, se lo si desidera, il prodotto può essere preparato in modo indipendente. La proprietà principale della crema ottenuta è l'espansione dei vasi sanguigni. Quando si applica la massa all'ano, lo sfintere si rilassa a causa dell'eliminazione del suo spasmo e migliora il flusso sanguigno nei tessuti. Nelle forme farmaceutiche della composizione, possono essere presenti componenti vegetali aggiuntivi che ne migliorano la proprietà di base.

Grazie a questa caratteristica terapeutica, l'uso di unguento alla nitroglicerina consente il trattamento delle ragadi anali. A causa dello spasmo involontario e prolungato dei muscoli dello sfintere, i processi metabolici nei tessuti sono disturbati, provocando una carenza di sangue in una particolare area. Il deflusso di sangue disturbato provoca la comparsa di lacrime sulla superficie della mucosa. A causa della mancanza di ossigeno e sostanze nutritive, non possono guarire da soli, i tessuti perdono semplicemente la loro capacità di recupero. L'applicazione locale di un farmaco economico normalizza tutte le reazioni, le aree interessate sono coperte da nuove cellule e si verifica la guarigione..

Indicazioni e controindicazioni per l'uso del prodotto

L'unguento alla nitroglicerina è usato come prescritto da un medico, anche se è dispensato senza prescrizione medica. Questa è una composizione dello 0,2-0,5% che può essere conservata solo in vetro scuro o in un tubo opaco. Non utilizzare il prodotto a scopo preventivo, se non ci sono consigli di esperti, è meglio scegliere un analogo meno potente.

Una farmacia o una crema fatta in casa possono aiutare con tali condizioni:

  • varie forme e fasi delle emorroidi con qualsiasi grado di gravità del quadro clinico;
  • la presenza di crepe, lacrime o ulcere sulla superficie dell'ano;
  • violazione dell'integrità della pelle;
  • problemi di erezione negli uomini in età caratterizzata da attività sessuale.

Le caratteristiche di conservazione devono essere ricordate quando si sceglie la forma di dosaggio del prodotto. Se si ignorano gli indicatori consigliati, la massa non solo non sarà utile, ma causerà anche allergie, irritazione, aggravamento dei sintomi.

Come controindicazioni alla terapia, vengono utilizzate gravi lesioni del sistema cardiovascolare, un'allergia alla nitroglicerina e l'assunzione di nitrati. Il farmaco non è nemmeno esternamente e in piccole quantità utilizzato nel trattamento di bambini di età inferiore ai 18 anni. La terapia estremamente cauta con un tale unguento viene eseguita con bassa pressione sanguigna, poiché il farmaco ha un pronunciato effetto ipotensivo.

Metodi di cottura a casa

I medici avvertono i loro pazienti contro la preparazione di qualsiasi medicinale a casa. Una concentrazione errata di unguento alla nitroglicerina può provocare conseguenze negative, quindi è meglio acquistarlo in farmacia. Nei prodotti finiti, tutti i componenti vengono puliti al massimo da sostanze non necessarie, in essi possono essere presenti composti chimici ausiliari.

Prima di preparare un unguento alla nitroglicerina a casa, devi assicurarti che non ci siano altre opzioni. Contrariamente alla credenza popolare, le compresse di nitroglicerina non sono molto adatte a questi scopi, contengono troppe impurità chimiche che non dovrebbero essere nella crema. È difficile trovare un componente puro, non è così semplice e portarlo allo 0,2-0,5%.

Ricetta 1

Per preparare un unguento allo 0,2%, vengono prese 40 compresse di nitroglicerina. Devono essere frantumati in uno stato omogeneo di polvere e diluiti con una base di vaselina o lanolina in modo che il volume del prodotto finito sia di 10 ml. Per ottenere una concentrazione dello 0,4%, è necessario assumere il doppio delle compresse. Eventuali calcoli matematici dimostreranno che tale opzione per la preparazione di un farmaco non è economicamente vantaggiosa, quindi il risparmio non funzionerà.

Ricetta 2

È necessario assumere 0,5 mg di gliceril trinitrato, che può essere trovato sotto forma di compresse. Il prodotto viene frantumato in polvere e miscelato con 10 ml di vaselina. Si scopre che l'unguento alla nitroglicerina non è del tutto, ma le proprietà terapeutiche di questo prodotto non sono diverse dal suo analogo allo 0,2%. Per ottenere una composizione con una concentrazione dello 0,4%, viene utilizzato 1 mg del componente principale. Il pezzo deve essere raffreddato in frigorifero e può essere utilizzato.

Ricetta 3

Per preparare una composizione al 5%, prendere 2,5 g di iodoformio e 47,5 g di vaselina medica. Innanzitutto, il componente principale viene triturato in uno stato di polvere, quindi 10 g di vaselina vengono diluiti per ottenere una base. Successivamente, il resto del componente viene aggiunto alla massa, mescolando costantemente l'agente. Alcuni artigiani domestici hanno persino imparato a preparare un unguento alla nitroglicerina dalla forma oleosa di nitroglicerina e unguento al metiluracile.

Segni di overdose ed effetti collaterali

Durante l'uso di una farmacia o di medicinali fatti in casa, è necessario monitorare attentamente le condizioni del paziente. Anche l'unguento alla nitroglicerina in farmacia è un prodotto piuttosto capriccioso, a cui gli organismi di persone diverse reagiscono in modo speciale. Nel caso di prodotti fatti in casa, gli effetti della terapia possono essere i più inaspettati..

Le reazioni avverse o i segni di un sovradosaggio possono includere i seguenti fenomeni:

  1. Riduzione persistente della pressione sanguigna.
  2. Segni di debolezza.
  3. Gravi vertigini, con conseguente perdita di orientamento nello spazio.
  4. Mal di testa di qualsiasi gravità e localizzazione.
  5. Manifestazioni allergiche. Possono essere localizzazione locale o generale.

Anche in quei casi in cui i sintomi sopra indicati sono scarsamente espressi, è necessario consultare un medico. Sulla base dei risultati della valutazione delle condizioni, deciderà sulla fattibilità di condurre ulteriormente tale terapia. Molto spesso, il prodotto viene annullato, nominando uno dei suoi analoghi di un'azione simile.

Caratteristiche dell'applicazione del prodotto

Le regole per l'uso della farmacia e degli unguenti fatti in casa sono simili. Il regime di trattamento e le caratteristiche della manipolazione sono espressi dal medico. Non regolare autonomamente le raccomandazioni di uno specialista, questo può portare a gravi complicazioni. Non sostituire l'unguento alla nitroglicerina con i suoi analoghi o agire al contrario. Nel caso di tali agenti attivi, ogni passaggio deve essere concordato con il medico.

Modi da utilizzare in proctologia

Il prodotto finito è destinato esclusivamente all'uso locale. Quando si affrontano problemi esterni, viene semplicemente applicato all'area del problema con uno strato sottile. Non è necessario strofinare la massa, è perfettamente assorbita e penetra molto rapidamente nel flusso sanguigno. Se si desidera raggiungere il massimo grado di efficienza, il componente deve essere distribuito utilizzando un dischetto di cotone, quindi fissare lo stesso disco su quest'area con un cerotto. Le manipolazioni vengono eseguite dopo un'accurata toilette dell'ano da 2 a 4 volte al giorno per 2-4 settimane.

Un altro farmaco può essere somministrato direttamente nel retto. Il modo più semplice per farlo è con l'aiuto di un applicatore speciale, che viene acquistato in farmacia. Se ciò non è possibile, puoi applicare l'unguento sul tampone ed entrare nel retto. In caso di forte dolore in risposta a tali manipolazioni, è necessario limitare l'applicazione esterna dell'agente fino a quando il quadro clinico inizia a placarsi.

Punti e limitazioni importanti

Molte persone preferiscono non leggere le istruzioni per gli unguenti, essendo sicuri che tali prodotti non siano in grado di diventare una fonte di problemi. Nel caso dell'unguento alla nitroglicerina, questo può portare a gravi conseguenze negative. Anche dopo che il medico ha scritto tutte le sfumature dell'uso del farmaco, è necessario studiare la documentazione che lo accompagna.

Indipendentemente dallo scopo e dalle caratteristiche dell'applicazione, va ricordato che:

  • L'età anziana, la gravidanza e l'allattamento non sono controindicazioni dirette all'uso del farmaco, ma con loro ricorrono ad esso solo in casi estremi.
  • Non applicare il prodotto sulle mucose se si prevede di guidare un veicolo. La composizione aiuta a ridurre la concentrazione e può causare lievi vertigini.
  • Prima di iniziare la terapia, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci che abbassano la pressione sanguigna..
  • Il farmaco è incompatibile con l'alcol. Con l'ingresso simultaneo di questi composti nel corpo, la pressione può scendere bruscamente fino al collasso. L'effetto distruttivo della combinazione sul cuore e sui vasi sanguigni non è escluso.
  • L'efficacia del farmaco aumenterà se in precedenza si stimola il flusso sanguigno nell'area problematica. Per questi scopi, puoi fare un bagno caldo, ma la procedura con l'applicazione dell'unguento dovrebbe aver luogo non prima di mezz'ora dopo.

Le recensioni di unguento alla nitroglicerina sono per lo più positive. Se ci sono persone che si lamentano della sua scarsa efficacia, di solito si scopre che hanno usato la composizione in modo errato. Le reazioni avverse e il sovradosaggio sono il risultato di una violazione delle raccomandazioni del medico o di tentativi di preparazione indipendente di un medicinale in violazione delle precauzioni di sicurezza.

Cosa può sostituire l'unguento alla nitroglicerina?

Non ci sono analoghi nel prodotto, tranne quelli le cui ricette sono state date sopra. È vero, ci sono diversi prodotti che duplicano il farmaco nelle loro proprietà. Questi includono unguento eparinico, che stimola la circolazione sanguigna, combattendo efficacemente le emorroidi. Un buon effetto è dato dai preparati a base di calendula. Smettono di sanguinare dai nodi, alleviano l'infiammazione, accelerano la guarigione delle ferite e sono assolutamente sicuri.

Nitroglicerina

Prezzi nelle farmacie online:

Nitroglicerina - un farmaco antianginale, nitrato vasodilatatore periferico.

Forma e composizione del rilascio

Forme di dosaggio di nitroglicerina:

  • Compresse sublinguali: con una superficie piana, bianca o quasi bianca, con smusso e intaglio (10 o 20 pezzi. In blister, in una scatola di cartone da 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8 o 10 confezioni; 10, 20, 30, 40, 50 o 100 pezzi in un contenitore polimerico, in un contenitore di fasci di cartone 1);
  • Concentrato per preparare una soluzione per infusione: una soluzione limpida, incolore (2, 5 o 10 ml per fiala, 5 fiale in blister, 1, 2 o 10 pacchi in un fascio di cartone);
  • Dosaggio spray sublinguale: liquido limpido, incolore (10 ml (200 dosi) in una bottiglia con una pompa dosatrice meccanica, in un flacone da 1 confezione di cartone; 10 ml (200 dosi) in una bottiglia con una pompa dosatrice meccanica, in un palloncino da 1 confezione di cartone).

Il principio attivo è la nitroglicerina, il contenuto dipende dalla forma di rilascio:

  • Compresse: 0,5 mg / 1 pz.;
  • Concentrato per preparazione della soluzione: 1 mg / 1 ml;
  • Spruzzo: 0,4 mg / 1 dose.
  • Compresse: macrogol 6000, povidone 25, lattosio, crospovidone CL;
  • Concentrato per soluzione: diidrogeno fosfato di potassio, cloruro di sodio, destrosio, acqua per preparazioni iniettabili;
  • Spray: etanolo 95% (come soluzione all'1%).

Indicazioni per l'uso

Si raccomanda la somministrazione sublinguale di nitroglicerina (compresse, spray) per il sollievo e la prevenzione degli attacchi di angina (incluso il periodo precedente l'esercizio).

Con la somministrazione endovenosa, le indicazioni per l'uso del farmaco sono:

  • Angina pectoris instabile;
  • Infarto miocardico acuto (compreso complicato da insufficienza ventricolare sinistra acuta);
  • Edema polmonare;
  • Angina pectoris (sollievo dagli attacchi).

Controindicazioni

  • Tamponamento cardiaco;
  • Ipertensione cranica;
  • Edema polmonare tossico;
  • Stenosi mitralica isolata;
  • Crollo;
  • Pericardite costrittiva;
  • Infarto miocardico acuto;
  • Insufficienza cardiaca con pressione normale o bassa nell'arteria polmonare;
  • Ipotensione arteriosa con bassa pressione arteriosa sistolica;
  • Ipovolemia incontrollata;
  • Shock;
  • Ictus emorragico;
  • Una recente lesione alla testa;
  • Emorragia subaracnoidea;
  • Incidente cerebrovascolare;
  • Forma di glaucoma ad angolo chiuso;
  • Stenosi subaortica ipertrofica idiopatica;
  • Ipertiroidismo;
  • Grave anemia;
  • L'uso simultaneo di inibitori della fosfodiesterasi (inclusi sildenafil, vardenafil, tadalafil, ecc.);
  • Età fino a 18 anni;
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco e altri nitrati.

Con estrema cautela, si raccomanda di utilizzare nitroglicerina per grave insufficienza renale e / o epatica, nonché in età avanzata (per soluzione).

Durante la gravidanza e l'allattamento, l'uso del prodotto è consentito solo per motivi di salute.

Dosaggio e amministrazione

Compresse sublinguali

Il tablet deve essere tenuto sotto la lingua fino a quando non è completamente sciolto, senza deglutire..

Immediatamente dopo la sensazione di dolore, si raccomandano 0,5-1 mg (1-2 compresse) per dose. In molti casi, i pazienti con angina pectoris stabile hanno un effetto positivo dopo l'assunzione di dosi più piccole (1 /2 - 1 /3 compresse). Se il dolore scompare rapidamente, si consiglia di sputare il resto della pillola che non ha tempo di risolversi. Di norma, si nota un'azione antianginale dopo 0,5-2 minuti e il miglioramento nella maggior parte dei pazienti entro i primi 3 minuti. Se l'effetto antianginoso non viene osservato entro i primi 5 minuti, devono essere assunti altri 0,5 mg del farmaco (1 compressa). In assenza di un effetto terapeutico quando si assumono 1-1,5 mg (2-3 compresse), è necessario consultare immediatamente un medico. Dopo aver usato le compresse, la durata dell'effetto della nitroglicerina è di circa 45 minuti. A volte può esserci uno sviluppo di tolleranza alla forma sublinguale del farmaco, con la sua osservazione è necessario un aumento graduale della dose a 2-3 compresse per dose.

Concentrato per soluzione per infusione

L'infusione endovenosa viene effettuata con una selezione individuale della velocità di somministrazione del farmaco. Si consiglia di somministrare la soluzione attraverso un infusomat o un distributore automatico, consentendo la somministrazione con un controllo preciso della sua velocità e dose totale. Quando si utilizza un distributore automatico, è possibile effettuare infusioni anche con soluzione non diluita allo 0,1% con dosaggio preciso del ritmo di somministrazione e della dose totale.

Quando si utilizza il solito sistema per infusioni endovenose, si consiglia di diluire il concentrato con una soluzione al 5% di destrosio (glucosio) o soluzione allo 0,9% di cloruro di sodio (altri solventi non utilizzabili) per ottenere fondi con una concentrazione di nitroglicerina dello 0,01%. La dose con l'introduzione viene selezionata individualmente in base alla frequenza cardiaca, alla pressione sanguigna, all'elettrocardiogramma e ad altri indicatori.

Le iniezioni di goccia vengono eseguite con una velocità iniziale di 0,5-1 mg / h, con una velocità di iniezione massima di 8-10 mg / h, la durata della terapia varia da 2-3 ore a 2-3 giorni.

Nell'ampolla aperta, non è consentita la conservazione della soluzione. Poiché il farmaco collassa rapidamente alla luce, il sistema trasfusionale e le fiale devono essere schermati con materiale opaco.

Spray sublinguale

L'introduzione della nitroglicerina viene effettuata premendo la valvola dosatrice (ogni pressione della valvola corrisponde a 1 dose) e applicando la soluzione sopra o sotto la lingua trattenendo il respiro ad intervalli di 30 secondi. In questo caso, l'imballaggio deve essere tenuto in posizione verticale, direttamente di fronte a voi. Dopo aver assunto lo spray, la bocca deve essere chiusa per 2-3 secondi.

Si raccomanda di assumere il farmaco al primo segno di un attacco di angina pectoris, in una dose di 0,4-0,8 mg (1-2 dosi), mentre il paziente è preferibilmente in posizione seduta. In assenza dell'effetto desiderato per 15 minuti, è possibile una somministrazione ripetuta a intervalli di 5 minuti, ma non più di 1,2 mg (3 dosi).

Se dopo aver utilizzato le 3 dosi massime consentite per 15 minuti non ci sono miglioramenti, è necessario consultare un medico.

Per la prevenzione, si consiglia di somministrare 1 dose 5-10 minuti prima dello sforzo fisico previsto o della possibile situazione stressante..

Non agitare il flacone prima dell'uso. Non ingerire immediatamente..

Al fine di evitare complicazioni, la nitroglicerina deve essere prescritta da un medico..

Effetti collaterali

  • Sistema cardiovascolare: febbre, arrossamento della pelle, vertigini, tachicardia, mal di testa "nitrato", palpitazioni, diminuzione della pressione sanguigna; raramente - cianosi, collasso ortostatico (specialmente con un sovradosaggio);
  • Tratto gastrointestinale: dolore addominale, nausea, secchezza delle fauci, vomito;
  • Sistema nervoso: raramente (soprattutto in caso di sovradosaggio) - letargia, vertigini e sensazione di debolezza, reazioni psicotiche, ansia, disorientamento;
  • Reazioni allergiche: raramente - prurito, eruzione della pelle;
  • Altro: visione offuscata, ipotermia, metaemoglobinemia (per concentrato).

I sintomi di un sovradosaggio includono: una marcata riduzione della pressione sanguigna con disregolazione ortostatica, mal di testa, tachicardia riflessa, vomito, diarrea, nausea, vertigini, astenia, sensazione di calore, aumento della sonnolenza; quando si usano dosi elevate (> 20 mg / kg) - cianosi, collasso, dispnea, metaemoglobinemia, tachipnea.

Durante il trattamento di un sovradosaggio, si consiglia di distendere il paziente sollevando le gambe e chiamare immediatamente un medico.

istruzioni speciali

L'alcol non è consentito durante la terapia.

In caso di visione offuscata grave o secchezza delle fauci, interrompere l'assunzione di nitroglicerina.

Quando si utilizza il farmaco, si può osservare una significativa riduzione della pressione sanguigna e vertigini nel caso di una rapida transizione da una posizione seduta o sdraiata a una posizione verticale, eseguendo esercizi fisici e anche quando si beve alcolici.

Ridurre la dose del farmaco o assumere Validol contemporaneamente può aiutare a ridurre la gravità del mal di testa che si verificano durante il trattamento.

I pazienti con diabete devono essere consapevoli che il destrosio fa parte della soluzione per la somministrazione endovenosa..

È necessario evitare il ritiro improvviso del farmaco a causa della minaccia di un aumento degli attacchi di angina.

Lo spray non può essere inalato!

Durante la terapia, si raccomanda di astenersi dal guidare veicoli e controllare altri meccanismi complessi.

Interazione farmacologica

Deve essere preso in considerazione il fatto che, in combinazione con nitroglicerina, bloccanti dei canali del calcio lenti, beta-bloccanti, inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina, farmaci antiipertensivi, vasodilatatori, procainamide, inibitori delle monoamino ossidasi, antidepressivi triciclici, inibitori della fosfodiesterasi e l'effetto dell'etanolo.

Il farmaco riduce l'efficacia dell'eparina e aumenta la concentrazione di diidroergotamina nel sangue (aumentandone la biodisponibilità), che può portare ad un aumento della pressione sanguigna.

Lo spray alla nitroglicerina attiva l'escrezione di acido mentale vanillile e catecolamine nelle urine.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo protetto dalla luce, fuori dalla portata dei bambini; concentrato per la preparazione di una soluzione per infusione - a una temperatura compresa tra 5 ° C e 25 ° C; compresse sublinguali - non superiori a 25 ° C; spray sublinguale - non superiore a 15 ° C.

Concentrato - 3 anni;

Pillole - 2,5 anni;

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

E 'Importante Essere Consapevoli Di Vasculite