Massa miocardica

Fino a poco tempo fa, l'ECG era considerato il "gold standard" per la diagnosi delle malattie cardiovascolari. Tuttavia, consente di valutare solo un piccolo numero di indicatori, quali frequenza cardiaca, frequenza cardiaca, posizione dell'asse elettrico del cuore, presenza di disturbi metabolici nel miocardio, presenza di danno acuto o cronico al miocardio.

Nella seconda metà di 20 cucchiai. Con l'inizio dell'uso degli ultrasuoni in medicina, divenne disponibile una procedura come l'ecocardiografia (ultrasuoni del cuore). Decifrare i risultati di questo studio aiuta a valutare i cambiamenti strutturali e funzionali nel cuore, nonché a valutare le condizioni delle valvole e dei vasi sanguigni..

La decodifica degli ultrasuoni del cuore è un processo complesso e comporta lo studio di numerosi indicatori. E quindi, dovrebbe essere eseguito solo da un ecologo esperto, poiché la diagnosi corretta e la nomina del trattamento corretto da parte di un cardiologo dipendono dalla corretta interpretazione dei risultati dell'esame.

Più avanti nell'articolo ti diremo come viene decrittografato l'ecografia del cuore, quali indicatori possono essere valutati dall'ecocardiografia, qual è la norma dell'ecografia del cuore negli adulti e nei bambini, nonché cosa può indicare deviazioni dalla norma.

Quali indicatori include l'ecografia del cuore?

Con uno studio come l'ecocardiografia cardiaca, gli indicatori consentono di vedere lo stato dei vasi sanguigni, delle valvole, delle camere e delle pareti del cuore, valutare la loro funzione. Con l'aiuto degli ultrasuoni del cuore, puoi misurare le dimensioni del cuore, gli atri e i ventricoli, lo spessore delle pareti del cuore, valutare la frequenza cardiaca.

Le ecografie cardiache comprendono:

  • Massa miocardica ventricolare sinistra (LVM).
  • Indice di massa miocardica ventricolare sinistra (LVMI).
  • Dimensione atriale sinistra (LP).
  • Lo spessore del setto atriale (MPP).
  • Dimensione ventricolare destra (RV).
  • Diastolica finale (BWW) e volume sistolico finale (CSR) del ventricolo sinistro.
  • Lo spessore della parete posteriore del ventricolo sinistro (TSSLZH).
  • Lo spessore della parete libera del ventricolo destro.
  • Indice dimensioni camper.
  • Lo spessore del setto interventricolare (MJP) nella sistole e nella diastole.
  • Frazione di eiezione (PV).
  • Volume di impatto (UO).
  • Velocità del flusso sanguigno arterioso polmonare.

Con l'ecografia del cuore, gli indicatori normali dipendono dall'età della persona e differiscono nei bambini e negli adulti.

La norma degli ultrasuoni del cuore negli adulti

Le norme degli ultrasuoni del cuore negli adulti sono leggermente diverse negli uomini e nelle donne. La tabella seguente presenterà la norma degli ultrasuoni del cuore per entrambi i sessi.

Tabella 1. Indicatori di normale ecocardiografia cardiaca per adulti

Ultrasuono cardiacoNorma per gli uominiNorma per le donne
MLF135-182 g95-141 g
LVMI71-94 g / m271-84 g / m2
BWW del ventricolo sinistro65-193 ml59-136 ml
CSR del ventricolo sinistro50-60 ml50-60 ml
CRD del ventricolo sinistro4,6-5,7 cm4,6-5,7 cm
DAC ventricolo sinistro3,1-4,3 cm3,1-4,3 cm
Spessore LV1,1 cm1,1 cm
Spessore MJP9-10 mm9-10 mm
TZSLZH9-11 mm9-11 mm
PV55-60%55-60%
Indice dimensioni camper0,75-1,25 cm / m20,75-1,25 cm / m2
Spessore della parete pancreaticaLe deviazioni dalla norma L'ecocardiografia può indicare vari disturbi e malattie, vale a dire:
  • Pericardite, miocardite, endocardite.
  • Malattia coronarica.
  • cardiomegalia.
  • cardiomiopatia.
  • Insufficienza cardiaca.
  • La presenza di difetti cardiaci e difetti della valvola.
  • Ipertensione polmonare.
  • Aterosclerosi.
  • Stenosi vascolare.
  • La presenza di coaguli di sangue, aneurismi, tumori cardiaci.
  • Cardiopatia reumatica.

Pertanto, con un esame come l'ecocardiografia, le norme sono di grande importanza: la loro conoscenza consente di decifrare correttamente i risultati e fare una diagnosi accurata!

7 minuti, pubblicato da Irina Bredikhina 76743

Il moderno metodo di diagnostica hardware è l'ecocardiografia o l'ecografia del cuore, basata sull'uso delle vibrazioni delle onde sonore ad alta frequenza. Attraverso l'ecografia, uno specialista medico determina la causa di malfunzionamenti funzionali nell'organo, rivela cambiamenti nella struttura anatomica e nella struttura istologica dei tessuti, determina anomalie nei vasi e nelle valvole del cuore.

Gli aspetti prerogativi della diagnostica ecografica sono:

  • assenza di danni alla pelle e penetrazione nel corpo del paziente (non invasività);
  • innocuità. Le onde ultrasoniche sono sicure per la salute;
  • contenuto informativo. Una chiara visualizzazione del cuore consente di determinare con precisione la patologia;
  • mancanza di controindicazioni all'uso del metodo;
  • la capacità di osservare processi dinamici;
  • costo relativamente basso della ricerca;
  • costi di tempo insignificanti per la procedura.

L'ecografia del cuore viene eseguita dal medico del dipartimento di diagnostica delle radiazioni nella direzione e nelle raccomandazioni del cardiologo. Se lo desideri, puoi seguire tu stesso la procedura.

Designazione dello studio

Le indicazioni per la procedura sono i reclami dei pazienti su alcuni sintomi:

  • dolore toracico sistematico;
  • difficoltà a respirare durante l'attività fisica;
  • malfunzionamenti del ritmo cardiaco (spesso più frequenti);
  • gonfiore delle estremità, non associato alla malattia renale;
  • pressione sanguigna costantemente alta.

Indicazioni per l'ecocardiografia per bambini

Uno studio sui neonati viene eseguito con sospette anomalie dello sviluppo e con patologia diagnosticata nel periodo perinatale. I seguenti casi possono essere una ragione per controllare il lavoro del cuore in un bambino: perdita di coscienza per un breve periodo, riluttanza a succhiare il latte dal torace senza una ragione apparente (freddo, crampi addominali), mancanza di respiro con mancanza di respiro senza segni di SARS.

L'elenco è continuato congelando sistematicamente mani e piedi in normali condizioni di temperatura, colorazione bluastra (cianosi) nella bocca, mento e parte nasolabiale del viso, affaticamento rapido, vene pulsanti nell'ipocondrio e nel collo giusti, anomalie dello sviluppo. Un pediatra può anche raccomandare un esame se viene rilevato un suono anomalo durante l'ascolto di un fonendoscopio medico durante l'attività contrattile del miocardio.

I bambini durante la pubertà dovrebbero sottoporsi alla procedura, perché il corpo è in forte balzo nella crescita e il muscolo cardiaco può essere ritardato. In questo caso, l'ecografia si concentra sulla valutazione dello sviluppo adeguato degli organi interni dai dati esterni di un adolescente.

Parametri di studio e possibili diagnosi

Utilizzando gli ultrasuoni, vengono installati:

  • la dimensione del cuore, dei ventricoli e degli atri;
  • spessore delle pareti del cuore, struttura del tessuto;
  • ritmo di battito.

Nell'immagine, il medico può correggere la presenza di cicatrici, neoplasie, coaguli di sangue. L'ecocardiografia informa sullo stato del muscolo cardiaco (miocardio) e sulla membrana del tessuto connettivo esterno del cuore (pericardio), esamina la valvola situata tra l'atrio sinistro e il ventricolo (mitrale). L'ecografia con dopplerografia fornisce al medico un quadro completo dello stato dei vasi, del loro grado di blocco, dell'intensità e del volume del flusso sanguigno.

Le informazioni sulla salute del cuore e del sistema vascolare ottenute nello studio consentono di diagnosticare con precisione le seguenti malattie:

  • afflusso di sangue alterato a causa del blocco dei vasi sanguigni (ischemia);
  • necrosi di parte del muscolo cardiaco (infarto del miocardio e stadio preinfartuale);
  • stadio di ipertensione, ipotensione;
  • un difetto nella struttura del cuore (un difetto congenito o acquisito);
  • sindrome clinica di disfunzione cronica di organi (scompenso cardiaco);
  • disfunzione della valvola;
  • insufficienza del ritmo cardiaco (extrasistole, aritmia, angina pectoris, bradicardia);
  • danno infiammatorio del tessuto nelle membrane del cuore (reumatismi);
  • danno al muscolo cardiaco (miocardite) di eziologia infiammatoria;
  • infiammazione della membrana cardiaca (pericardite);
  • restringimento del lume aortico (stenosi);
  • un complesso di sintomi di disfunzione d'organo (distonia vegetovascolare).

Decodifica dei risultati dello studio

Attraverso la procedura ecografica del cuore, è possibile analizzare in dettaglio l'intero ciclo cardiaco - un periodo che consiste in una contrazione (sistole) e un rilassamento (diastole). A condizione che la frequenza cardiaca normale sia di circa 75 battiti al minuto, la durata del ciclo cardiaco dovrebbe essere di 0,8 secondi.

La decodifica dell'ecocardiografia viene eseguita in sequenza. Ogni unità della struttura cardiaca è descritta da un medico diagnostico nel protocollo di studio. Questo protocollo non è un documento con una conclusione finale. La diagnosi viene fatta da un cardiologo dopo un'analisi dettagliata e il confronto dei dati del protocollo. Pertanto, confrontando gli indicatori degli ultrasuoni e degli standard, non dovresti impegnarti nell'autodiagnosi.

I punteggi normali degli ultrasuoni sono mediati. I risultati sono influenzati dal sesso e dall'età del paziente. Negli uomini e nelle donne, gli indicatori della massa del miocardio (tessuto muscolare del cuore) del ventricolo sinistro differiscono, il coefficiente di indice di questa massa, il volume del ventricolo.

Per i bambini, esistono standard separati per dimensioni, peso, volume e funzionalità del cuore. Inoltre, sono diversi per ragazzi e ragazze, per neonati e bambini piccoli. Negli adolescenti di età superiore ai 14 anni, gli indicatori vengono confrontati secondo gli standard maschili e femminili degli adulti.

Nel protocollo finale, i parametri di valutazione sono convenzionalmente indicati dalle lettere iniziali dei loro nomi completi.

Parametri e standard dell'ecocardiografia dei bambini

L'ecografia del cuore e le funzioni del sistema circolatorio del neonato sono decifrate come segue:

  • atrio sinistro (LP) o setto atriale di diametro per ragazze / ragazzi: 11–16 mm / 12–17 mm, rispettivamente;
  • ventricolo destro (RV) di diametro: ragazze / ragazzi - 5-23 mm / 6-14 mm;
  • la dimensione finale del ventricolo sinistro durante il rilassamento (diastole): vergine / piccola. - 16-21 mm / 17-22 mm. Abbreviazione nel protocollo KDR LV;
  • la dimensione finale del ventricolo sinistro durante la contrazione (sistole) è la stessa per entrambi i sessi - 11-15 mm. Nel protocollo - DAC LV;
  • la parete posteriore del ventricolo sinistro di spessore: vergine / piccola. - 2-4 mm / 3-4 mm. Abbreviazione - TZSLZH;
  • setto interventricolare di spessore: vergine / piccolo. - 2–5 mm / 3–6 mm. (MZHP);
  • parete pancreatica libera - 0,2 cm - 0,3 cm (per ragazzi e ragazze);
  • frazione di espulsione, cioè parte del sangue che viene espulsa dal ventricolo nei vasi al momento della contrazione cardiaca - 65–75%. Abbreviazione FB;
  • flusso sanguigno nella valvola dell'arteria polmonare nella sua velocità - da 1,42 a 1,6 m / s.

Gli indicatori delle dimensioni e della funzione del cuore per il bambino corrispondono ai seguenti standard:

Parametri di studioRagazzeI ragazzi
KDR (ventricolo sinistro)18-24 mm19–25 mm
LP di diametro12-17 mm13-18 mm
LV di diametro5-13 mm6-14 mm
DAC (ventricolo sinistro)da 12 a 17 mm
LV parete posteriore di spessoreda 3 a 5 mm
MZHP di spessoreda 3 a 6 mm
Spessore della parete pancreaticada 2 a 3 mm
flusso di sangue nella valvola polmonare in velocitàcirca 1,3 m / s

L'ecografia pianificata del cuore per i bambini viene eseguita su neonati di età compresa tra un mese e un anno.

Linee guida per adulti

I punteggi normali degli ultrasuoni negli adulti dovrebbero corrispondere ai seguenti intervalli digitali:

  • Massa del miocardio LV (ventricolo sinistro): uomini / donne - rispettivamente 135-182 g / 95-141 g;
  • Indice di massa miocardica LV: maschio - da 71 a 94 g / m 2, femmina - da 71 a 89 g / m 2;
  • dimensione diastolica finale (CRD) / DAC (dimensione sistolica finale): 46–57,1 mm / 31–43 mm, rispettivamente;
  • Parete LV di spessore in rilassamento (diastole) - fino a 1,1 cm;
  • scarico di sangue durante la riduzione (FB) - 55-60%;
  • la quantità di sangue spinto nei vasi - da 60 ml a 1/10 litro;
  • Indice di dimensione del camper - da 0,75 a 1,25 cm / m 2;
  • parete del pancreas di spessore - fino a ½ cm;
  • Pancreas ROSSO: 0,95 cm - 2,05 cm.

Punteggi ultrasuoni normali per MF (setto interventricolare) e atri:

  • spessore della parete nella fase diastolica - 7,5 mm - 1,1 cm;
  • deviazione marginale nel momento sistolico - 5 mm - 9,5 mm.
  • volume diastolico finale di PP (atrio destro) - da 20 ml a 1/10 litro;
  • la dimensione dell'LP (atrio sinistro) - 18,5–33 mm;
  • indice di dimensione del farmaco - 1,45–2,9 cm / m 2.

L'apertura aortica varia normalmente da 25 a 35 mm 2. Una diminuzione dell'indicatore indica stenosi. Nelle valvole cardiache non dovrebbe esserci la presenza di neoplasie e depositi. Le valvole vengono valutate confrontando dimensioni normali e possibili deviazioni in quattro gradi: I - 2-3 mm; II - 3-6 mm; III - 6-9 mm; IV - oltre 9 mm. Questi indicatori determinano quanti millimetri la valvola si abbassa quando si chiudono le valvole.

La membrana cardiaca esterna (pericardio) in buono stato non ha aderenze e non contiene liquidi. L'intensità del movimento dei flussi sanguigni è determinata da un esame aggiuntivo per ultrasuoni - ultrasuoni Doppler.

Un elettrocardiogramma legge l'attività elettrostatica dei ritmi cardiaci e del tessuto cardiaco. Un'ecografia esamina la velocità della circolazione sanguigna, la struttura e le dimensioni dell'organo. La diagnosi ecografica, secondo i cardiologi, è una procedura più affidabile per fare la diagnosi corretta.

Il calcolo della massa del miocardio del ventricolo sinistro viene effettuato in uno studio diagnostico del cuore. Il valore ottenuto caratterizza lo stato interno della camera cardiaca. Queste misurazioni sono studiate per identificare i disturbi patologici nella sua struttura, per valutare la capacità di svolgere la funzione principale. Il compito del miocardio ventricolare sinistro è quello di eseguire contrazioni ritmiche che spingono il sangue ad alta pressione nell'aorta. È vitale per l'apporto di sangue continuo a tutto il corpo..

Indicatori di norme

Il peso del muscolo cardiaco viene misurato in grammi e calcolato con la formula, i cui termini sono ottenuti mediante ecocardiografia. Particolare attenzione è focalizzata sulla condizione del ventricolo sinistro. Ciò è dovuto al suo significativo carico funzionale e alla maggiore suscettibilità alle modifiche rispetto alla destra.

Esiste una norma stabilita per la massa miocardica ventricolare sinistra. I suoi confini variano a seconda del genere del paziente, che visualizza la tabella:

Massa miocardica
UominiDonne
Basso tasso diAlta percentualeBasso tasso diAlta percentuale
13518399141

I dati ottenuti durante un esame strumentale devono essere correlati al peso, al fisico e all'attività fisica di una determinata persona.

Questo è necessario per spiegare possibili deviazioni dalla norma. I parametri del paziente, l'occupazione, l'età, i precedenti interventi chirurgici o le malattie cardiache svolgono un ruolo nel determinare la causa dei cambiamenti del miocardio.

La massa muscolare del cuore di una donna fragile differisce da quella del fisico atletico di un uomo e questa è una serie di parametri normativi.

Sulla base delle caratteristiche di crescita e peso del paziente, viene calcolato l'indice di massa miocardica ventricolare sinistra, la sua norma è mostrata nella tabella:

Indice di massa miocardica
UominiDonne
Basso tasso diAlta percentualeBasso tasso diAlta percentuale
71946289

La massa e l'indice del miocardio sono due parametri diagnostici che riflettono lo stato interno del cuore e indicano un rischio di disturbi circolatori.

Ipertrofia

Lo spessore del miocardio del ventricolo sinistro è normalmente misurato quando è rilassato, è di 1,1 centimetri. Questo indicatore non è sempre mantenuto. Se è elevato, nota l'ipertrofia miocardica a sinistra. Ciò indica un lavoro eccessivo del muscolo cardiaco e può essere di due tipi:

  • Fisiologico (crescita muscolare sotto l'influenza di un intenso allenamento);
  • patologico (un aumento del muscolo cardiaco a causa dello sviluppo della malattia).

Se lo spessore della parete del ventricolo sinistro è compreso tra 1,2 e 1,4 centimetri, si registra una leggera ipertrofia. Questa condizione non parla di patologia e può essere rilevata durante una visita medica degli atleti. Con un allenamento intensivo, c'è un aumento dei muscoli scheletrici e allo stesso tempo dei muscoli miocardici. In questo caso, è necessario osservare i cambiamenti nel tessuto muscolare cardiaco mediante ecocardiografia regolare. Il rischio di transizione dell'ipertrofia fisiologica in una forma patologica è molto elevato. Pertanto, lo sport può nuocere alla salute.

Quando il muscolo cardiaco cambia a due centimetri, vengono considerati gli stati di ipertrofia moderata e significativa. Sono caratterizzati dall'aspetto di mancanza di respiro, una sensazione di mancanza d'aria, dolore al cuore, una violazione del suo ritmo e aumento della fatica. Rivelato tempestivamente questo cambiamento nel miocardio è suscettibile di correzione medica.

Un aumento di oltre 2 centimetri viene diagnosticato come ipertrofia di alto grado.

Questa fase della patologia miocardica è pericolosa per la vita a causa delle sue complicanze. Il metodo di trattamento è selezionato in base alla situazione individuale..

Principio di determinazione della massa

La determinazione della massa miocardica viene calcolata utilizzando i numeri ottenuti nel processo di ecocardiografia. Per precisione e obiettività, le misurazioni vengono valutate in una combinazione di modalità, confrontando immagini bidimensionali e tridimensionali. I dati sono integrati dai risultati di uno studio dopplermetrico e dalle prestazioni degli scanner a ultrasuoni in grado di visualizzare una proiezione cardiaca a schermo intero sullo schermo del monitor.

Il calcolo della massa miocardica può essere effettuato in diversi modi. La preferenza è data a due formule ASE e PC, in cui vengono utilizzati i seguenti indicatori:

  • lo spessore del setto muscolare che divide i ventricoli del cuore;
  • direttamente lo spessore della parete posteriore della camera sinistra in uno stato calmo, fino alla sua riduzione;
  • ventricolo sinistro rilassato a grandezza naturale.

L'interpretazione dei valori ottenuti dall'ecocardiografia deve essere presa in considerazione da uno specialista esperto in diagnostica funzionale. Valutando i risultati, osserva che la formula ASE rappresenta il ventricolo sinistro insieme all'endocardio (la membrana del cuore che riveste le camere). Ciò può causare distorsione nella misurazione del suo spessore..

Formula

Calcola la massa del miocardio secondo la formula:

0,8 x (1,04 x (MZHP + KDR = 3СЛЖ) x3 - КДРх3) +0.6

Tutte le misurazioni vengono eseguite in centimetri. Ogni abbreviazione significa:

Che cosa è Abbreviazione
MZHPlo spessore del setto interventricolare muscolare misurato durante l'ecocardiografia
KDRdimensione del ventricolo sinistro durante il rilassamento
SLCspessore della parete del ventricolo sinistro al momento della calma

Puoi misurare l'indice miocardico usando una delle formule:

MI = M / H2.7
MI = M / S

Le abbreviazioni accettate significano:

Il significato delle abbreviazioni
MIindice miocardico
Mmassa miocardica ventricolare sinistra, come determinato dalla formula sopra
Naltezza del paziente, misurata in metri
Ssuperficie del paziente

Nelle misurazioni viene utilizzato un indicatore dell'area studiata, poiché è un valore più accurato del peso corporeo. Ciò è dovuto alla limitazione della dipendenza da quantità eccessive di tessuto adiposo. La superficie viene calcolata secondo una formula fissa, in cui i parametri cambiano in base all'età del paziente.

L'indice miocardico è più rivelatore in pediatria. Ciò è dovuto al fatto che la crescita di un adulto rimane invariata nei calcoli per diversi anni di esame. La crescita del bambino è in continua evoluzione, quindi puoi monitorare con precisione la patologia nei parametri del cuore.

La massa miocardica è la norma del calcolo e l'indice parla

Cause di deviazione della massa e dell'indice di massa cardiaca dai numeri normali

Il cuore è un muscolo che funziona come una pompa. Il suo compito principale è pompare il sangue. La massa del cuore dipende dal volume di sangue distillato. Il bambino ha un piccolo cuore - la capacità del letto vascolare è piccola, quindi c'è poco lavoro per il cuore. Un uomo adulto di grandi dimensioni ha un cuore più grande di una ragazza fragile, la ragione di ciò è una diversa quantità di sangue. Sollevatore di pesi e impiegato hanno cuori di pesi diversi. Il sollevatore di pesi ha bisogno di un grande cuore, poiché i suoi muscoli consumano più ossigeno.

La deviazione da questi indicatori è un allarme. Il motivo potrebbe essere:

  • ipertensione;
  • coronaropatia;
  • difetti cardiaci congeniti o acquisiti;
  • obesità;
  • grande sforzo fisico;
  • cattive abitudini.

L'ipertrofia può essere suggerita dai dati clinici: mancanza di respiro, affaticamento. Con l'elettrocardiografia, vengono rilevati cambiamenti caratteristici. Diagnosticare la patologia e fornire un'accurata valutazione quantitativa dei cambiamenti rilevati nell'ipertrofia miocardica mediante ecocardiografia, ultrasuoni (ultrasuoni).

La massa miocardica aumenta durante i processi patologici che portano al suo sovraccarico:

  • Ipertensione arteriosa;
  • Difetti della valvola;
  • Cardiomiopatia e distrofia miocardica.

Un aumento della massa muscolare si verifica anche in condizioni normali - con un aumento dell'allenamento fisico, quando un intenso esercizio fisico porta all'accumulo non solo del muscolo scheletrico, ma anche del miocardio, che fornisce sangue e ossigeno agli organi e ai tessuti dell'allenatore.

Gli atleti, tuttavia, corrono il rischio di passare alla categoria di persone con ipertrofia miocardica, che in determinate condizioni può diventare patologica. Quando lo spessore del muscolo cardiaco diventa più grande di quanto le arterie coronarie possano fornire sangue, c'è il rischio di insufficienza cardiaca. È con questo fenomeno che la morte improvvisa è spesso associata a persone ben addestrate e apparentemente sane.

Massa miocardica ventricolare sinistra: normale, calcolo, indice

Lo studio dei parametri fisici del miocardio è molto importante nella diagnosi e nell'ulteriore trattamento dei pazienti che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare. L'ipertrofia del muscolo cardiaco è una sindrome pericolosa che può portare a pericolose complicazioni e morte. Pertanto, questo problema è attualmente rilevante e richiede un'attenta valutazione..

Il miocardio è lo strato muscolare del cuore, costituito da cellule mononucleari con una speciale disposizione trasversale. Ciò garantisce un'estrema forza muscolare e la capacità di distribuire uniformemente il lavoro in tutto il cuore. La posizione relativa delle cellule in base al tipo di dischi di inserimento determina le straordinarie proprietà del miocardio. Questi includono eccitabilità, contrattilità, conduzione, rilassamento e automatismo..

Per valutare se il cuore è sano, è possibile con l'aiuto di ulteriori esami strumentali. Gli indicatori normali in base ai risultati dell'ecocardiografia miocardica ventricolare (uno dei metodi chiave per diagnosticare la patologia dell'emissione di sangue) sono i seguenti:

  • ventricolo sinistro (LV): massa miocardica - 135-182 g, 95-141 g; indice di massa (LVMI) - 71–94 g / m 2, 71–84 g / m 2 rispettivamente per uomini e donne;
  • ventricolo destro (RV): spessore della parete - 3 mm; indice dimensionale - 0,75-1,25 cm / m 2; il valore di diastole a riposo - 0,8-2,0 cm.

Il ventricolo sinistro assume un carico funzionale maggiore rispetto a qualsiasi altra parte del cuore, rispettivamente, più spesso suscettibile a cambiamenti patologici. Pertanto, consideriamo i suoi parametri in modo più dettagliato.

Il calcolo della massa del miocardio del ventricolo sinistro viene effettuato in uno studio diagnostico del cuore. Il valore ottenuto caratterizza lo stato interno della camera del cuore.

Queste misurazioni sono studiate per identificare i disturbi patologici nella sua struttura, per valutare la capacità di svolgere la funzione principale.

Il compito del miocardio ventricolare sinistro è quello di eseguire contrazioni ritmiche che spingono il sangue ad alta pressione nell'aorta. È vitale per l'apporto di sangue continuo a tutto il corpo..

Indicatori di norme

Il peso del muscolo cardiaco viene misurato in grammi e calcolato con la formula, i cui termini sono ottenuti mediante ecocardiografia. Particolare attenzione è focalizzata sulla condizione del ventricolo sinistro. Ciò è dovuto al suo significativo carico funzionale e alla maggiore suscettibilità alle modifiche rispetto alla destra.

I dati ottenuti durante un esame strumentale devono essere correlati al peso, al fisico e all'attività fisica di una determinata persona.

Questo è necessario per spiegare possibili deviazioni dalla norma. I parametri del paziente, l'occupazione, l'età, i precedenti interventi chirurgici o le malattie cardiache svolgono un ruolo nel determinare la causa dei cambiamenti del miocardio.

La massa muscolare del cuore di una donna fragile differisce da quella del fisico atletico di un uomo e questa è una serie di parametri normativi.

La massa e l'indice del miocardio sono due parametri diagnostici che riflettono lo stato interno del cuore e indicano un rischio di disturbi circolatori.

Ipertrofia

Lo spessore del miocardio del ventricolo sinistro è normalmente misurato quando è rilassato, è di 1,1 centimetri. Questo indicatore non è sempre mantenuto. Se è elevato, nota l'ipertrofia miocardica a sinistra. Ciò indica un lavoro eccessivo del muscolo cardiaco e può essere di due tipi:

  • Fisiologico (crescita muscolare sotto l'influenza di un intenso allenamento);
  • patologico (un aumento del muscolo cardiaco a causa dello sviluppo della malattia).

Se lo spessore della parete del ventricolo sinistro è compreso tra 1,2 e 1,4 centimetri, si registra una leggera ipertrofia. Questa condizione non parla di patologia e può essere rilevata durante una visita medica degli atleti.

Con un allenamento intensivo, c'è un aumento dei muscoli scheletrici e allo stesso tempo dei muscoli miocardici. In questo caso, è necessario monitorare i cambiamenti nel tessuto muscolare del cuore utilizzando l'ecocardiografia regolare..

Il rischio di transizione dell'ipertrofia fisiologica in una forma patologica è molto elevato. Pertanto, lo sport può nuocere alla salute.

Un aumento di oltre 2 centimetri viene diagnosticato come ipertrofia di alto grado.

Questa fase della patologia miocardica è pericolosa per la vita a causa delle sue complicanze. Il metodo di trattamento è selezionato in base alla situazione individuale..

La determinazione della massa miocardica viene calcolata utilizzando i numeri ottenuti nel processo di ecocardiografia.

Per precisione e obiettività, le misurazioni vengono valutate in una combinazione di modalità, confrontando immagini bidimensionali e tridimensionali.

I dati sono integrati dai risultati di uno studio dopplermetrico e dalle prestazioni degli scanner a ultrasuoni in grado di visualizzare una proiezione cardiaca a schermo intero sullo schermo del monitor.

Il calcolo della massa miocardica può essere effettuato in diversi modi. La preferenza è data a due formule ASE e PC, in cui vengono utilizzati i seguenti indicatori:

  • lo spessore del setto muscolare che divide i ventricoli del cuore;
  • direttamente lo spessore della parete posteriore della camera sinistra in uno stato calmo, fino alla sua riduzione;
  • ventricolo sinistro rilassato a grandezza naturale.

L'interpretazione dei valori ottenuti dall'ecocardiografia deve essere presa in considerazione da uno specialista esperto in diagnostica funzionale. Valutando i risultati, osserva che la formula ASE rappresenta il ventricolo sinistro insieme all'endocardio (la membrana del cuore che riveste le camere). Ciò può causare distorsione nella misurazione del suo spessore..

Controllato dal tempo! Sistema di ricerca ad ultrasuoni con precisione diagnostica esperta.

L'indice di lavoro miocardico (MRI) è uno degli indicatori più informativi della contrattilità miocardica "globale" [1, 2]. È descritto da A. Stoylen et al. come "…

indice di lavoro miocardico totale (MRI) "ed è calcolato con il metodo dell'ecocardiografia Doppler (D-EchoCG) secondo il grafico dello spettro Doppler del flusso trasmittente: MRI = (IVS IVR) / PIKlzh, dove (IVS IVR) - stato isometrico totale del miocardio, periodo PIKlzh - sangue dal LV [3].

Questo indice caratterizza essenzialmente il rapporto tra energia miocardica potenziale (stato isometrico totale) e cinetica (periodo di espulsione dinamica del sangue dal LV). L'uso di questo indice è limitato in caso di disfunzione ventricolare destra in pazienti con patologia polmonare concomitante e ipertensione polmonare.

Nel 1995, S. Tei et al. [4] per la prima volta proposto di calcolare la risonanza magnetica (indice di Tei) dallo spettro Doppler dei flussi trasmittente e transaortico durante l'ecocardiografia D. Sembra importante studiare e confrontare i valori di risonanza magnetica ottenuti nella modalità di ecografia Doppler del tessuto ad onde di impulso (TD) e nelle immagini Doppler del tessuto post-elaborazione (TDI).

Lo scopo dello studio era di studiare il significato dell'indice di lavoro miocardico di Tei (tMRI) con ipertrofia del ventricolo sinistro in pazienti con ipertensione arteriosa usando studi Doppler sui tessuti del miocardio (TD e TDI)..

materiale e metodi

Per risolvere questo problema, sono state esaminate 110 persone, di cui 80 pazienti con ipertensione con eccesso stabile degli standard della pressione arteriosa sistolica (SBP) e diastolica (DBP) durante la terapia antiipertensiva (criteri EOAG-EOK) e con un eccesso dell'indice di massa miocardica LV (LVMI), secondo l'ecocardiografia, sopra gli standard e 30 volontari sani che hanno costituito il gruppo di controllo.

Tutti i pazienti sono stati divisi in 2 gruppi. I gradi AG sono stati stabiliti secondo la classificazione dell'EOG-EOC. I pazienti esaminati con ipertensione sono stati divisi in 2 gruppi in base alla gravità dell'ipertrofia miocardica LV tenendo conto dell'LVMI, calcolato in modalità B E-CG secondo il programma A-L, con i criteri dell'ipertrofia LVMI.

La presenza di ipertrofia è stata determinata dal criterio di Helak (1981), la gravità dell'ipertrofia miocardica LV è stata determinata dal valore LVMI (raccomandazioni ASE 2005). Il gruppo 1 comprendeva 40 pazienti con ipertensione di 1 ° (36 o 90%) e 2 ° (4 o 10%) gradi e con ipertrofia LV del 30-40%, che era considerata insignificante o moderata.

Tra i pazienti di questo gruppo c'erano 22 (55%) uomini e 18 (45%) donne. Il valore LVMI nel controllo era 74,9 ± 8,0 g / m² (p

Soddisfare

Cos'è la massa miocardica e come valutarla correttamente? Questa domanda viene posta più spesso dai pazienti che sono stati sottoposti a ecocardiografia e che hanno trovato, tra gli altri parametri, la massa muscolare cardiaca e l'indice di massa.

La massa miocardica è il peso del muscolo cardiaco, espresso in grammi e calcolato utilizzando i dati degli ultrasuoni. Questo valore caratterizza molti processi patologici e il suo cambiamento, di solito verso l'alto, può indicare una prognosi sfavorevole del decorso della patologia e un aumentato rischio di gravi complicanze.

La base per l'aumento della massa miocardica è l'ipertrofia, cioè un ispessimento che caratterizza l'adeguamento strutturale nel muscolo cardiaco, che costringe i medici non solo a condurre l'osservazione dinamica, ma anche a passare a tattiche terapeutiche attive.

Le attuali raccomandazioni relative al trattamento e alla diagnosi di varie patologie cardiache indicano che la massa miocardica ventricolare sinistra (LV) non è solo possibile, ma deve anche essere controllata e, a tal fine, nei protocolli di gestione per i pazienti con rischio di ipertrofia cardiaca sono inclusi periodici esami ecografici del cuore.

La massa miocardica media per gli uomini è considerata un valore compreso tra 135 e 182 g, per le donne tra 95 e 141 g.

Designazione dello studio

Le onde acustiche che non sono percepite dall'orecchio umano sono chiamate ultrasuoni. I dispositivi sono scanner a ultrasuoni che generano e ricevono ultrasuoni. Durante lo studio, quando passa attraverso i tessuti del corpo, all'interfaccia tra due media, viene riflessa parte delle onde, formando un'immagine sullo schermo del dispositivo. In medicina, l'ecografia viene utilizzata per esaminare i pazienti con malattie degli organi interni.

L'esame ecografico del cuore consente di determinare:

  • spessore della parete miocardica;
  • lo spessore del setto intracardiaco;
  • dimensioni della cavità;
  • valore della pressione sanguigna;
  • condizione della valvola.

Questi dati vengono utilizzati per calcolare la massa miocardica..

L'introduzione dell'ecocardiografia nella pratica clinica ha migliorato significativamente la diagnosi delle patologie cardiache. L'ipertrofia miocardica può essere locale - su una parte del cuore. In questo caso, si verificano deformazioni, il funzionamento della valvola viene interrotto, si sviluppa la stenosi della bocca aortica.

Le indicazioni per la procedura sono i reclami dei pazienti su alcuni sintomi:

  • dolore toracico sistematico;
  • difficoltà a respirare durante l'attività fisica;
  • malfunzionamenti del ritmo cardiaco (spesso più frequenti);
  • gonfiore delle estremità, non associato alla malattia renale;
  • pressione sanguigna costantemente alta.

Utilizzando gli ultrasuoni, vengono installati:

  • la dimensione del cuore, dei ventricoli e degli atri;
  • spessore delle pareti del cuore, struttura del tessuto;
  • ritmo di battito.

Nell'immagine, il medico può correggere la presenza di cicatrici, neoplasie, coaguli di sangue. L'ecocardiografia informa sullo stato del muscolo cardiaco (miocardio) e sulla membrana del tessuto connettivo esterno del cuore (pericardio), esamina la valvola situata tra l'atrio sinistro e il ventricolo (mitrale). L'ecografia con dopplerografia fornisce al medico un quadro completo dello stato dei vasi, del loro grado di blocco, dell'intensità e del volume del flusso sanguigno.

Le informazioni sulla salute del cuore e del sistema vascolare ottenute nello studio consentono di diagnosticare con precisione le seguenti malattie:

  • afflusso di sangue alterato a causa del blocco dei vasi sanguigni (ischemia);
  • necrosi di parte del muscolo cardiaco (infarto del miocardio e stadio preinfartuale);
  • stadio di ipertensione, ipotensione;
  • un difetto nella struttura del cuore (un difetto congenito o acquisito);
  • sindrome clinica di disfunzione cronica di organi (scompenso cardiaco);
  • disfunzione della valvola;
  • insufficienza del ritmo cardiaco (extrasistole, aritmia, angina pectoris, bradicardia);
  • danno infiammatorio del tessuto nelle membrane del cuore (reumatismi);
  • danno al muscolo cardiaco (miocardite) di eziologia infiammatoria;
  • infiammazione della membrana cardiaca (pericardite);
  • restringimento del lume aortico (stenosi);
  • un complesso di sintomi di disfunzione d'organo (distonia vegetovascolare).

Attraverso la procedura ecografica del cuore, è possibile analizzare in dettaglio l'intero ciclo cardiaco - un periodo che consiste in una contrazione (sistole) e un rilassamento (diastole). A condizione che la frequenza cardiaca normale sia di circa 75 battiti al minuto, la durata del ciclo cardiaco dovrebbe essere di 0,8 secondi.

La decodifica dell'ecocardiografia viene eseguita in sequenza. Ogni unità della struttura cardiaca è descritta da un medico diagnostico nel protocollo di studio. Questo protocollo non è un documento con una conclusione finale. La diagnosi viene fatta da un cardiologo dopo un'analisi dettagliata e il confronto dei dati del protocollo. Pertanto, confrontando gli indicatori degli ultrasuoni e degli standard, non dovresti impegnarti nell'autodiagnosi.

I punteggi normali degli ultrasuoni sono mediati. I risultati sono influenzati dal sesso e dall'età del paziente. Negli uomini e nelle donne, gli indicatori della massa del miocardio (tessuto muscolare del cuore) del ventricolo sinistro differiscono, il coefficiente di indice di questa massa, il volume del ventricolo.

Per i bambini, esistono standard separati per dimensioni, peso, volume e funzionalità del cuore. Inoltre, sono diversi per ragazzi e ragazze, per neonati e bambini piccoli. Negli adolescenti di età superiore ai 14 anni, gli indicatori vengono confrontati secondo gli standard maschili e femminili degli adulti.

Nel protocollo finale, i parametri di valutazione sono convenzionalmente indicati dalle lettere iniziali dei loro nomi completi.

  • ventricolo sinistro (LV): massa miocardica - 135-182 g, 95-141 g; indice di massa (LVMI) - 71–94 g / m 2, 71–84 g / m 2 rispettivamente per uomini e donne;
  • ventricolo destro (RV): spessore della parete - 3 mm; indice dimensionale - 0,75-1,25 cm / m 2; il valore di diastole a riposo - 0,8-2,0 cm.

Massa miocardica: essenza, norma, calcolo e indice, come indicato

È stato scoperto che la massa miocardica ha una stretta relazione con le dimensioni del corpo del soggetto e il livello di attività fisica, che devono essere presi in considerazione quando si interpretano i risultati, soprattutto se l'indicatore è leggermente diverso dalla norma.

Tutti i materiali sono pubblicati sotto la paternità o dai redattori di medici professionisti (sugli autori), ma non sono una prescrizione per il trattamento. Contatta uno specialista!

Decodifica dei risultati dello studio

Se hai già subito un esame ecografico dei reni o, ad esempio, degli organi della cavità addominale, ti ricordi che per un'interpretazione approssimativa dei loro risultati, molto spesso non devi contattare un medico: puoi scoprire le informazioni di base anche prima di visitare un medico, quando leggi autonomamente la conclusione. I risultati degli ultrasuoni del cuore non sono così facili da capire, quindi non è facile risolverli, specialmente se si smonta ogni indicatore per numero.

Ovviamente puoi solo guardare le ultime righe del modulo, in cui è scritto un riassunto generale dello studio, ma anche questo non chiarisce sempre la situazione. Affinché tu possa capire meglio i risultati, diamo le norme di base degli ultrasuoni del cuore e possibili cambiamenti patologici che possono essere stabiliti con questo metodo.

Innanzitutto, diamo alcune cifre che si trovano necessariamente in ogni conclusione dell'ecocardiografia Doppler. Riflettono vari parametri strutturali e funzioni delle singole camere del cuore..

Se sei un pedante e adotti un approccio responsabile alla decodifica dei dati, presta la massima attenzione a questa sezione. Forse qui troverai le informazioni più dettagliate, rispetto ad altre fonti online destinate a una vasta gamma di lettori.

Diverse fonti possono variare leggermente; le cifre sono riportate qui sulla base dei materiali "Norme in medicina" (Mosca, 2001).

Massa miocardica ventricolare sinistra: uomini - 135-182 g, donne - 95-141 g.

Indice di massa miocardica ventricolare sinistra (spesso indicato come LVMI nella forma): uomini 71-94 g / m2, donne 71-89 g / m2.

Volume diastolico (BWW) del ventricolo sinistro (il volume del ventricolo che ha a riposo): uomini - 112 ± 27 (65-193) ml, donne 89 ± 20 (59-136) ml

Dimensione diastolica (CRD) del ventricolo sinistro (la dimensione del ventricolo in centimetri, che ha a riposo): 4,6 - 5,7 cm

La dimensione sistolica finale (CSF) del ventricolo sinistro (la dimensione del ventricolo che ha durante la contrazione): 3,1 - 4,3 cm

Spessore della parete in diastole (contrazioni cardiache esterne): 1,1 cm

Con l'ipertrofia - un aumento dello spessore della parete del ventricolo a causa di uno stress eccessivo sul cuore - questa cifra aumenta. I numeri 1,2 - 1,4 cm indicano un'ipertrofia minore, 1,4-1,6 - media, 1,6-2,0 - significativa e un valore superiore a 2 cm indica un alto grado di ipertrofia.

Frazione di eiezione (EF): 55-60%.

A riposo, i ventricoli sono riempiti di sangue, che non viene completamente espulso da loro durante le contrazioni (sistole).

Con una diminuzione dell'indice FV, parlano di insufficienza cardiaca, il che significa che il corpo sta pompando in modo inefficiente il sangue e può ristagnare.

Volume dell'ictus (la quantità di sangue che viene espulsa dal ventricolo sinistro in una contrazione): 60-100 ml.

Parametri ventricolari giusti

Spessore della parete: 5 ml

Indice di dimensione 0,75-1,25 cm / m2

Dimensione diastolica (a riposo) 0,95-2,05 cm

Parametri del setto paraventricolare

Spessore a riposo (spessore diastolico): 0,75-1,1 cm

Escursione (spostandosi da un lato all'altro durante le contrazioni cardiache): 0,5-0,95 cm Si osserva un aumento di questo indicatore, ad esempio con alcuni difetti cardiaci.

Parametri atriali giusti

Per questa camera del cuore, viene determinato solo il valore BWW - il volume a riposo. Un valore inferiore a 20 ml indica una diminuzione del BWW, un indicatore di oltre 100 ml indica un aumento e un BWW di oltre 300 ml si verifica con un aumento molto significativo dell'atrio destro..

Parametri atriali sinistri

Dimensioni: 1,85-3,3 cm

Molto probabilmente, anche uno studio molto dettagliato dei parametri delle camere cardiache non ti darà risposte particolarmente chiare alla domanda sulla tua salute.

Puoi semplicemente confrontare i tuoi indicatori con quelli ottimali e, su questa base, trarre conclusioni preliminari sul fatto che tutto vada bene per te in generale.

Per ulteriori informazioni, contattare uno specialista; l'ambito di questo articolo è troppo piccolo per la sua copertura più ampia..

Per quanto riguarda l'interpretazione dei risultati dell'ispezione delle valvole, dovrebbe essere un compito più semplice. Ti basterà esaminare le conclusioni generali sulla loro condizione. Esistono solo due processi patologici principali e più frequenti: stenosi e insufficienza della valvola.

Il termine "stenosi" si riferisce a un restringimento dell'apertura della valvola, in cui la camera suprema del cuore difficilmente pompa il sangue attraverso di essa e può subire ipertrofia, di cui abbiamo parlato nella sezione precedente.

L'insufficienza è lo stato opposto. Se la valvola si cuspida, che normalmente impedisce il flusso di ritorno del sangue, per qualche motivo cessano di adempiere alle loro funzioni, il sangue che è passato da una camera del cuore all'altra ritorna parzialmente, riducendo l'efficienza dell'organo.

A volte nella conclusione di un'ecografia del cuore è possibile trovare una definizione come "insufficienza relativa". In questa condizione, la valvola stessa rimane normale e si verificano disturbi del flusso sanguigno a causa del fatto che si verificano cambiamenti patologici nelle camere adiacenti del cuore.

Il pericardio, o sacco pericardico, è il "sacco" che circonda il cuore esterno. Cresce insieme a un organo nell'area di scarico vascolare, nella sua parte superiore, e tra esso e il cuore stesso c'è una cavità a fessura.

La patologia più comune del pericardio è il processo infiammatorio o pericardite. Con la pericardite, si può formare un'adesione tra il sacco pericardico e il cuore e si può accumulare liquido. Normalmente, i suoi 10-30 ml, 100 ml indicano un piccolo accumulo e oltre 500 - un accumulo significativo di liquido, che può portare a difficoltà nel pieno funzionamento del cuore e nella sua compressione...

Per padroneggiare la specialità di un cardiologo, una persona deve prima studiare in un'università per 6 anni e poi studiare separatamente la cardiologia per almeno un anno.

Un medico qualificato ha tutte le conoscenze necessarie, grazie alle quali non solo può facilmente decifrare la conclusione in un'ecografia del cuore, ma anche fare una diagnosi basata su di essa e prescrivere un trattamento.

Per questo motivo, la decodifica dei risultati di uno studio così complesso come la cardiografia ECHO dovrebbe essere fornita a uno specialista specializzato e non tentare di farlo da soli, per lungo tempo e senza successo "frugando" nei numeri e cercando di capire cosa significano questi o altri indicatori.

Questo ti farà risparmiare un sacco di tempo e nervi, dal momento che non devi preoccuparti delle tue conclusioni probabilmente deludenti e, ancora più probabilmente, errate sulla tua salute.

L'esame ecografico del cuore o l'elettrocardiografia (Echo CT) sono i metodi diagnostici più comuni utilizzati nella pratica medica. Nell'articolo considereremo quali dati possono essere ottenuti durante la sessione, nonché le caratteristiche della procedura come le norme di ecocardiografia e decodifica dei risultati.

L'elettrocardiografia viene utilizzata per rilevare varie patologie, difetti cardiaci congeniti e acquisiti. Tra le indicazioni per questo metodo ci sono le seguenti:

  • affaticamento, vertigini, perdita di coscienza;
  • gonfiore, tosse secca, non associata a raffreddore, respiro corto;
  • dolore nella zona del torace, in particolare sul lato sinistro;
  • fegato ingrossato, estremità fredde, sensazione di forte battito cardiaco o, al contrario, sbiadimento;
  • soffio al cuore, anomalia del cardiogramma.

Uno studio obbligatorio con l'aiuto degli ultrasuoni viene condotto su pazienti con reumatismi, con sospetti difetti miogenici congeniti o acquisiti, per identificare le cause degli attacchi di tachicardia. L'ecocardiografia aiuta a monitorare la dinamica delle prestazioni cardiache durante il trattamento di una malattia.

Durante l'ecocardiografia, il medico può valutare il lavoro del cuore secondo diversi criteri. Ognuno di essi ha determinate norme e una deviazione in una direzione o nell'altra indica la presenza di varie patologie.

L'ecografia consente di valutare questi indicatori:

  • caratteristiche principali delle camere cardiache;
  • caratteristiche dei ventricoli e degli atri;
  • funzionamento delle valvole e loro condizioni;
  • condizione delle pareti dei vasi sanguigni;
  • direzione e intensità del flusso sanguigno;
  • caratteristiche dei muscoli del cuore durante il rilassamento e la contrazione;
  • c'è qualche essudato nel sacco pericardico?.

I medici utilizzano alcune norme di ecocardiografia per fare una diagnosi, ma a volte sono consentite deviazioni minori in una direzione o nell'altra. Dipende dall'età, dal peso del paziente e da altre caratteristiche individuali..

Dopo aver ricevuto il protocollo echoCG compilato da uno specialista, il paziente si trova di fronte a contrazioni incomprensibili. Ad esempio, SDLA è la pressione media nell'arteria polmonare, CO e DO sono l'asse corto e lungo. Le abbreviazioni più comunemente usate sono visibili nella figura..

Nella maggior parte dei casi, è impossibile fare una diagnosi solo in base ai risultati del protocollo. Lo specialista tiene conto di caratteristiche quali gli indicatori a ultrasuoni, l'anamnesi del paziente, la cronologia e l'intensità dello sviluppo dei sintomi e altre sfumature. Insieme, questi dati aiutano a determinare con precisione l'una o l'altra patologia..

Il cuore è composto da diversi dipartimenti, ognuno dei quali svolge un ruolo importante. Il funzionamento alterato di una delle camere può provocare insufficienza cardiaca e altre gravi complicazioni. L'organo è costituito dagli atri destro e sinistro, ventricoli e valvole.

Il metodo diagnostico ecocardiografico consente di visualizzare lo stato di questo organo, vedere il funzionamento delle valvole, lo spessore del miocardio, la velocità e la direzione del flusso sanguigno, la presenza di restringimento dei vasi sanguigni e coaguli di sangue in essi.

Non ci sono confini chiari in quest'area, poiché ogni organismo è individuale. Ma esistono alcuni standard. Per un adulto, gli indicatori dovrebbero essere i seguenti:

  • nella fase di sistole e diastole, lo spessore della parete del ventricolo sinistro è di 10–16 e 8–11 mm;
  • la parete del ventricolo destro non deve essere espansa e andare oltre i confini di 3-5 mm;
  • setto interventricolare nella fase di diastole e sistole - 6-11 e 10-15 mm;
  • circonferenza aortica - da 18 a 35 mm;
  • nelle donne e negli uomini, la massa totale del miocardio dovrebbe essere compresa tra 90-140 ge 130-180 g;
  • frequenza cardiaca - 75–90;
  • la frazione di eiezione non deve essere inferiore al 50%.

Indice di massa miocardica ventricolare sinistra normale

7 minuti, pubblicato da Irina Bredikhina 76617

Il moderno metodo di diagnostica hardware è l'ecocardiografia o l'ecografia del cuore, basata sull'uso delle vibrazioni delle onde sonore ad alta frequenza. Attraverso l'ecografia, uno specialista medico determina la causa di malfunzionamenti funzionali nell'organo, rivela cambiamenti nella struttura anatomica e nella struttura istologica dei tessuti, determina anomalie nei vasi e nelle valvole del cuore.

Gli aspetti prerogativi della diagnostica ecografica sono:

  • assenza di danni alla pelle e penetrazione nel corpo del paziente (non invasività);
  • innocuità. Le onde ultrasoniche sono sicure per la salute;
  • contenuto informativo. Una chiara visualizzazione del cuore consente di determinare con precisione la patologia;
  • mancanza di controindicazioni all'uso del metodo;
  • la capacità di osservare processi dinamici;
  • costo relativamente basso della ricerca;
  • costi di tempo insignificanti per la procedura.

L'ecografia del cuore viene eseguita dal medico del dipartimento di diagnostica delle radiazioni nella direzione e nelle raccomandazioni del cardiologo. Se lo desideri, puoi seguire tu stesso la procedura.

Designazione dello studio

Le indicazioni per la procedura sono i reclami dei pazienti su alcuni sintomi:

  • dolore toracico sistematico;
  • difficoltà a respirare durante l'attività fisica;
  • malfunzionamenti del ritmo cardiaco (spesso più frequenti);
  • gonfiore delle estremità, non associato alla malattia renale;
  • pressione sanguigna costantemente alta.

Indicazioni per l'ecocardiografia per bambini

Uno studio sui neonati viene eseguito con sospette anomalie dello sviluppo e con patologia diagnosticata nel periodo perinatale. I seguenti casi possono essere una ragione per controllare il lavoro del cuore in un bambino: perdita di coscienza per un breve periodo, riluttanza a succhiare il latte dal torace senza una ragione apparente (freddo, crampi addominali), mancanza di respiro con mancanza di respiro senza segni di SARS.

L'elenco è continuato congelando sistematicamente mani e piedi in normali condizioni di temperatura, colorazione bluastra (cianosi) nella bocca, mento e parte nasolabiale del viso, affaticamento rapido, vene pulsanti nell'ipocondrio e nel collo giusti, anomalie dello sviluppo. Un pediatra può anche raccomandare un esame se viene rilevato un suono anomalo durante l'ascolto di un fonendoscopio medico durante l'attività contrattile del miocardio.

I bambini durante la pubertà dovrebbero sottoporsi alla procedura, perché il corpo è in forte balzo nella crescita e il muscolo cardiaco può essere ritardato. In questo caso, l'ecografia si concentra sulla valutazione dello sviluppo adeguato degli organi interni dai dati esterni di un adolescente.

Parametri di studio e possibili diagnosi

Utilizzando gli ultrasuoni, vengono installati:

  • la dimensione del cuore, dei ventricoli e degli atri;
  • spessore delle pareti del cuore, struttura del tessuto;
  • ritmo di battito.

Nell'immagine, il medico può correggere la presenza di cicatrici, neoplasie, coaguli di sangue. L'ecocardiografia informa sullo stato del muscolo cardiaco (miocardio) e sulla membrana del tessuto connettivo esterno del cuore (pericardio), esamina la valvola situata tra l'atrio sinistro e il ventricolo (mitrale). L'ecografia con dopplerografia fornisce al medico un quadro completo dello stato dei vasi, del loro grado di blocco, dell'intensità e del volume del flusso sanguigno.

Le informazioni sulla salute del cuore e del sistema vascolare ottenute nello studio consentono di diagnosticare con precisione le seguenti malattie:

  • afflusso di sangue alterato a causa del blocco dei vasi sanguigni (ischemia);
  • necrosi di parte del muscolo cardiaco (infarto del miocardio e stadio preinfartuale);
  • stadio di ipertensione, ipotensione;
  • un difetto nella struttura del cuore (un difetto congenito o acquisito);
  • sindrome clinica di disfunzione cronica di organi (scompenso cardiaco);
  • disfunzione della valvola;
  • insufficienza del ritmo cardiaco (extrasistole, aritmia, angina pectoris, bradicardia);
  • danno infiammatorio del tessuto nelle membrane del cuore (reumatismi);
  • danno al muscolo cardiaco (miocardite) di eziologia infiammatoria;
  • infiammazione della membrana cardiaca (pericardite);
  • restringimento del lume aortico (stenosi);
  • un complesso di sintomi di disfunzione d'organo (distonia vegetovascolare).

Decodifica dei risultati dello studio

Attraverso la procedura ecografica del cuore, è possibile analizzare in dettaglio l'intero ciclo cardiaco - un periodo che consiste in una contrazione (sistole) e un rilassamento (diastole). A condizione che la frequenza cardiaca normale sia di circa 75 battiti al minuto, la durata del ciclo cardiaco dovrebbe essere di 0,8 secondi.

La decodifica dell'ecocardiografia viene eseguita in sequenza. Ogni unità della struttura cardiaca è descritta da un medico diagnostico nel protocollo di studio. Questo protocollo non è un documento con una conclusione finale. La diagnosi viene fatta da un cardiologo dopo un'analisi dettagliata e il confronto dei dati del protocollo. Pertanto, confrontando gli indicatori degli ultrasuoni e degli standard, non dovresti impegnarti nell'autodiagnosi.

I punteggi normali degli ultrasuoni sono mediati. I risultati sono influenzati dal sesso e dall'età del paziente. Negli uomini e nelle donne, gli indicatori della massa del miocardio (tessuto muscolare del cuore) del ventricolo sinistro differiscono, il coefficiente di indice di questa massa, il volume del ventricolo.

Per i bambini, esistono standard separati per dimensioni, peso, volume e funzionalità del cuore. Inoltre, sono diversi per ragazzi e ragazze, per neonati e bambini piccoli. Negli adolescenti di età superiore ai 14 anni, gli indicatori vengono confrontati secondo gli standard maschili e femminili degli adulti.

Nel protocollo finale, i parametri di valutazione sono convenzionalmente indicati dalle lettere iniziali dei loro nomi completi.

Parametri e standard dell'ecocardiografia dei bambini

L'ecografia del cuore e le funzioni del sistema circolatorio del neonato sono decifrate come segue:

  • atrio sinistro (LP) o setto atriale di diametro per ragazze / ragazzi: 11–16 mm / 12–17 mm, rispettivamente;
  • ventricolo destro (RV) di diametro: ragazze / ragazzi - 5-23 mm / 6-14 mm;
  • la dimensione finale del ventricolo sinistro durante il rilassamento (diastole): vergine / piccola. - 16-21 mm / 17-22 mm. Abbreviazione nel protocollo KDR LV;
  • la dimensione finale del ventricolo sinistro durante la contrazione (sistole) è la stessa per entrambi i sessi - 11-15 mm. Nel protocollo - DAC LV;
  • la parete posteriore del ventricolo sinistro di spessore: vergine / piccola. - 2-4 mm / 3-4 mm. Abbreviazione - TZSLZH;
  • setto interventricolare di spessore: vergine / piccolo. - 2–5 mm / 3–6 mm. (MZHP);
  • parete pancreatica libera - 0,2 cm - 0,3 cm (per ragazzi e ragazze);
  • frazione di espulsione, cioè parte del sangue che viene espulsa dal ventricolo nei vasi al momento della contrazione cardiaca - 65–75%. Abbreviazione FB;
  • flusso sanguigno nella valvola dell'arteria polmonare nella sua velocità - da 1,42 a 1,6 m / s.

Gli indicatori delle dimensioni e della funzione del cuore per il bambino corrispondono ai seguenti standard:

Parametri di studioRagazzeI ragazzi
KDR (ventricolo sinistro)18-24 mm19–25 mm
LP di diametro12-17 mm13-18 mm
LV di diametro5-13 mm6-14 mm
DAC (ventricolo sinistro)da 12 a 17 mm
LV parete posteriore di spessoreda 3 a 5 mm
MZHP di spessoreda 3 a 6 mm
Spessore della parete pancreaticada 2 a 3 mm
flusso di sangue nella valvola polmonare in velocitàcirca 1,3 m / s

L'ecografia pianificata del cuore per i bambini viene eseguita su neonati di età compresa tra un mese e un anno.

Linee guida per adulti

I punteggi normali degli ultrasuoni negli adulti dovrebbero corrispondere ai seguenti intervalli digitali:

  • Massa del miocardio LV (ventricolo sinistro): uomini / donne - rispettivamente 135-182 g / 95-141 g;
  • Indice di massa miocardica LV: maschio - da 71 a 94 g / m 2, femmina - da 71 a 89 g / m 2;
  • dimensione diastolica finale (CRD) / DAC (dimensione sistolica finale): 46–57,1 mm / 31–43 mm, rispettivamente;
  • Parete LV di spessore in rilassamento (diastole) - fino a 1,1 cm;
  • scarico di sangue durante la riduzione (FB) - 55-60%;
  • la quantità di sangue spinto nei vasi - da 60 ml a 1/10 litro;
  • Indice di dimensione del camper - da 0,75 a 1,25 cm / m 2;
  • parete del pancreas di spessore - fino a ½ cm;
  • Pancreas ROSSO: 0,95 cm - 2,05 cm.

Punteggi ultrasuoni normali per MF (setto interventricolare) e atri:

  • spessore della parete nella fase diastolica - 7,5 mm - 1,1 cm;
  • deviazione marginale nel momento sistolico - 5 mm - 9,5 mm.
  • volume diastolico finale di PP (atrio destro) - da 20 ml a 1/10 litro;
  • la dimensione dell'LP (atrio sinistro) - 18,5–33 mm;
  • indice di dimensione del farmaco - 1,45–2,9 cm / m 2.

L'apertura aortica varia normalmente da 25 a 35 mm 2. Una diminuzione dell'indicatore indica stenosi. Nelle valvole cardiache non dovrebbe esserci la presenza di neoplasie e depositi. Le valvole vengono valutate confrontando dimensioni normali e possibili deviazioni in quattro gradi: I - 2-3 mm; II - 3-6 mm; III - 6-9 mm; IV - oltre 9 mm. Questi indicatori determinano quanti millimetri la valvola si abbassa quando si chiudono le valvole.

La membrana cardiaca esterna (pericardio) in buono stato non ha aderenze e non contiene liquidi. L'intensità del movimento dei flussi sanguigni è determinata da un esame aggiuntivo per ultrasuoni - ultrasuoni Doppler.

Un elettrocardiogramma legge l'attività elettrostatica dei ritmi cardiaci e del tessuto cardiaco. Un'ecografia esamina la velocità della circolazione sanguigna, la struttura e le dimensioni dell'organo. La diagnosi ecografica, secondo i cardiologi, è una procedura più affidabile per fare la diagnosi corretta.

Il calcolo della massa del miocardio del ventricolo sinistro viene effettuato in uno studio diagnostico del cuore. Il valore ottenuto caratterizza lo stato interno della camera cardiaca. Queste misurazioni sono studiate per identificare i disturbi patologici nella sua struttura, per valutare la capacità di svolgere la funzione principale. Il compito del miocardio ventricolare sinistro è quello di eseguire contrazioni ritmiche che spingono il sangue ad alta pressione nell'aorta. È vitale per l'apporto di sangue continuo a tutto il corpo..

Indicatori di norme

Il peso del muscolo cardiaco viene misurato in grammi e calcolato con la formula, i cui termini sono ottenuti mediante ecocardiografia. Particolare attenzione è focalizzata sulla condizione del ventricolo sinistro. Ciò è dovuto al suo significativo carico funzionale e alla maggiore suscettibilità alle modifiche rispetto alla destra.

Esiste una norma stabilita per la massa miocardica ventricolare sinistra. I suoi confini variano a seconda del genere del paziente, che visualizza la tabella:

Massa miocardica
UominiDonne
Basso tasso diAlta percentualeBasso tasso diAlta percentuale
13518399141

I dati ottenuti durante un esame strumentale devono essere correlati al peso, al fisico e all'attività fisica di una determinata persona.

Questo è necessario per spiegare possibili deviazioni dalla norma. I parametri del paziente, l'occupazione, l'età, i precedenti interventi chirurgici o le malattie cardiache svolgono un ruolo nel determinare la causa dei cambiamenti del miocardio.

La massa muscolare del cuore di una donna fragile differisce da quella del fisico atletico di un uomo e questa è una serie di parametri normativi.

Sulla base delle caratteristiche di crescita e peso del paziente, viene calcolato l'indice di massa miocardica ventricolare sinistra, la sua norma è mostrata nella tabella:

Indice di massa miocardica
UominiDonne
Basso tasso diAlta percentualeBasso tasso diAlta percentuale
71946289

La massa e l'indice del miocardio sono due parametri diagnostici che riflettono lo stato interno del cuore e indicano un rischio di disturbi circolatori.

Ipertrofia

Lo spessore del miocardio del ventricolo sinistro è normalmente misurato quando è rilassato, è di 1,1 centimetri. Questo indicatore non è sempre mantenuto. Se è elevato, nota l'ipertrofia miocardica a sinistra. Ciò indica un lavoro eccessivo del muscolo cardiaco e può essere di due tipi:

  • Fisiologico (crescita muscolare sotto l'influenza di un intenso allenamento);
  • patologico (un aumento del muscolo cardiaco a causa dello sviluppo della malattia).

Se lo spessore della parete del ventricolo sinistro è compreso tra 1,2 e 1,4 centimetri, si registra una leggera ipertrofia. Questa condizione non parla di patologia e può essere rilevata durante una visita medica degli atleti. Con un allenamento intensivo, c'è un aumento dei muscoli scheletrici e allo stesso tempo dei muscoli miocardici. In questo caso, è necessario osservare i cambiamenti nel tessuto muscolare cardiaco mediante ecocardiografia regolare. Il rischio di transizione dell'ipertrofia fisiologica in una forma patologica è molto elevato. Pertanto, lo sport può nuocere alla salute.

Quando il muscolo cardiaco cambia a due centimetri, vengono considerati gli stati di ipertrofia moderata e significativa. Sono caratterizzati dall'aspetto di mancanza di respiro, una sensazione di mancanza d'aria, dolore al cuore, una violazione del suo ritmo e aumento della fatica. Rivelato tempestivamente questo cambiamento nel miocardio è suscettibile di correzione medica.

Un aumento di oltre 2 centimetri viene diagnosticato come ipertrofia di alto grado.

Questa fase della patologia miocardica è pericolosa per la vita a causa delle sue complicanze. Il metodo di trattamento è selezionato in base alla situazione individuale..

Principio di determinazione della massa

La determinazione della massa miocardica viene calcolata utilizzando i numeri ottenuti nel processo di ecocardiografia. Per precisione e obiettività, le misurazioni vengono valutate in una combinazione di modalità, confrontando immagini bidimensionali e tridimensionali. I dati sono integrati dai risultati di uno studio dopplermetrico e dalle prestazioni degli scanner a ultrasuoni in grado di visualizzare una proiezione cardiaca a schermo intero sullo schermo del monitor.

Il calcolo della massa miocardica può essere effettuato in diversi modi. La preferenza è data a due formule ASE e PC, in cui vengono utilizzati i seguenti indicatori:

  • lo spessore del setto muscolare che divide i ventricoli del cuore;
  • direttamente lo spessore della parete posteriore della camera sinistra in uno stato calmo, fino alla sua riduzione;
  • ventricolo sinistro rilassato a grandezza naturale.

L'interpretazione dei valori ottenuti dall'ecocardiografia deve essere presa in considerazione da uno specialista esperto in diagnostica funzionale. Valutando i risultati, osserva che la formula ASE rappresenta il ventricolo sinistro insieme all'endocardio (la membrana del cuore che riveste le camere). Ciò può causare distorsione nella misurazione del suo spessore..

Formula

Calcola la massa del miocardio secondo la formula:

0,8 x (1,04 x (MZHP + KDR = 3СЛЖ) x3 - КДРх3) +0.6

Tutte le misurazioni vengono eseguite in centimetri. Ogni abbreviazione significa:

Che cosa è Abbreviazione
MZHPlo spessore del setto interventricolare muscolare misurato durante l'ecocardiografia
KDRdimensione del ventricolo sinistro durante il rilassamento
SLCspessore della parete del ventricolo sinistro al momento della calma

Puoi misurare l'indice miocardico usando una delle formule:

MI = M / H2.7
MI = M / S

Le abbreviazioni accettate significano:

Il significato delle abbreviazioni
MIindice miocardico
Mmassa miocardica ventricolare sinistra, come determinato dalla formula sopra
Naltezza del paziente, misurata in metri
Ssuperficie del paziente

Nelle misurazioni viene utilizzato un indicatore dell'area studiata, poiché è un valore più accurato del peso corporeo. Ciò è dovuto alla limitazione della dipendenza da quantità eccessive di tessuto adiposo. La superficie viene calcolata secondo una formula fissa, in cui i parametri cambiano in base all'età del paziente.

L'indice miocardico è più rivelatore in pediatria. Ciò è dovuto al fatto che la crescita di un adulto rimane invariata nei calcoli per diversi anni di esame. La crescita del bambino è in continua evoluzione, quindi puoi monitorare con precisione la patologia nei parametri del cuore.

Lo studio dei parametri fisici del miocardio è molto importante nella diagnosi e nell'ulteriore trattamento dei pazienti che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare. L'ipertrofia del muscolo cardiaco è una sindrome pericolosa che può portare a pericolose complicazioni e morte. Pertanto, questo problema è attualmente rilevante e richiede un'attenta valutazione..

Caratteristiche miocardiche e metodi di calcolo

Il miocardio è lo strato muscolare del cuore, costituito da cellule mononucleari con una speciale disposizione trasversale. Ciò garantisce un'estrema forza muscolare e la capacità di distribuire uniformemente il lavoro in tutto il cuore. La posizione relativa delle cellule in base al tipo di dischi di inserimento determina le straordinarie proprietà del miocardio. Questi includono eccitabilità, contrattilità, conduzione, rilassamento e automatismo..

Per valutare se il cuore è sano, è possibile con l'aiuto di ulteriori esami strumentali. Gli indicatori normali in base ai risultati dell'ecocardiografia miocardica ventricolare (uno dei metodi chiave per diagnosticare la patologia dell'emissione di sangue) sono i seguenti:

  • ventricolo sinistro (LV): massa miocardica - 135-182 g, 95-141 g; indice di massa (LVMI) - 71–94 g / m 2, 71–84 g / m 2 rispettivamente per uomini e donne;
  • ventricolo destro (RV): spessore della parete - 3 mm; indice dimensionale - 0,75-1,25 cm / m 2; il valore di diastole a riposo - 0,8-2,0 cm.

Il ventricolo sinistro assume un carico funzionale maggiore rispetto a qualsiasi altra parte del cuore, rispettivamente, più spesso suscettibile a cambiamenti patologici. Pertanto, consideriamo i suoi parametri in modo più dettagliato.

Il calcolo della massa del miocardio ventricolare sinistro si ottiene eseguendo vari calcoli. La calcolatrice elabora i numeri utilizzando formule speciali. Allo stato attuale, 2 forme di calcolo, che sono raccomandate dalla American Society of Echocardiography (ASE) e Penn Convention (PC), sono riconosciute come le più sensibili. La differenza tra loro è solo nell'inclusione dello spessore dello strato interno del cuore quando si utilizza la prima formula.

Quindi, la formula per determinare la massa miocardica è la seguente:

0,8 x (1,04 x (MZHP + KDR + ZSLZH) x 3 - KDR x 3) + 0,6, dove

  • MZHP è un setto interventricolare in una diastole;
  • CDD è la dimensione diastolica del ventricolo sinistro;
  • ZSLZH è una parete posteriore del ventricolo sinistro durante il periodo di rilassamento.

Il tasso di massa del miocardio ventricolare sinistro dipende dal sesso. Per gli uomini, questo valore è di circa 135-182 g. Per le donne, questi indicatori sono più bassi e vanno da 95 a 141 g.

È scientificamente provato che il peso del miocardio dipende strettamente dalle dimensioni del corpo (in particolare da un indice di crescita di massa). A questo proposito, è stato introdotto un indice speciale, che tiene conto di tutte le caratteristiche individuali del paziente, anche della sua età. Esistono due formule per calcolarlo:

  1. MI = M / H2,7, dove M è la massa del miocardio LV in g; H - crescita in M. Utilizzato in pediatria;
  2. MI = M / S, dove M è la massa del muscolo cardiaco in g; S è la superficie del corpo, m 2. Usato per adulti.

Il normale indice di massa miocardica ventricolare sinistra è rispettivamente di 111 g / m 2 e 135 g / m 2 negli uomini e nelle donne.

Viene utilizzata una tabella speciale in cui viene inserito il calcolo di questi parametri, sulla base del quale viene formata una conclusione.

Perché abbiamo bisogno dei parametri fisici del muscolo cardiaco e quali deviazioni possono indicare? La crescita degli indicatori di cui sopra indica un rischio probabile o ipertrofia miocardica già acquisita. Con la crescita patologica del miocardio, lo spessore della parete stessa aumenta, molto spesso il ventricolo sinistro, con il possibile coinvolgimento anche del setto interventricolare nel processo. Norme dello spessore del miocardio ventricolare sinistro - non più di 1,0-1,2 cm.

Tuttavia, non vale la pena interpretare in modo indipendente i risultati dell'ecocardiografia. Pur avendo studiato tutti gli indicatori in dettaglio, è possibile confrontarli solo con le normali opzioni e la diagnosi finale verrà effettuata da uno specialista - cardiologo, dopo aver valutato tutti i parametri in totale.

Una variante del normale ingrossamento del muscolo cardiaco è possibile negli atleti, quando sotto carichi intensi il miocardio deve adattarsi per fornire ossigeno a tutti gli organi e tessuti. Questo processo di dipendenza viene riprodotto sotto forma di crescita del tessuto muscolare, la cosiddetta sindrome del cuore sportivo. Tuttavia, questa "norma" è relativa, poiché nel tempo l'ipertrofia ventricolare sinistra può diventare patologica e portare allo sviluppo di insufficienza cardiaca.

Pertanto, indipendentemente dalla causa, le persone che hanno rivelato un miocardio ipertrofico a seguito dell'esame dovrebbero sempre essere sotto la supervisione di un medico.

Perché determinare l'indice di massa miocardica

LVH è un processo piuttosto lungo di una reazione compensativa del muscolo cardiaco. L'ipertrofia miocardica non è una malattia, ma una sindrome che può portare a gravi complicazioni. Lo sviluppo di questa condizione può essere dovuto sia a una predisposizione ereditaria che a uno stile di vita.

I fattori genetici comprendono il genere (il rischio è più elevato nella popolazione maschile) e il polimorfismo genetico dell'enzima di conversione dell'angiotensina. Questo a sua volta porta a ulteriori cambiamenti patofisiologici nell'LVHM. Sono direttamente dipendenti dalla quantità di angiotensina nel corpo. I fattori di rischio comprendono l'ipertensione arteriosa incontrollata..

Secondo la classificazione dello scienziato americano Robbins, la formazione della salute nel 51-52% dipende dallo stile di vita. Gli aspetti negativi comprendono l'abuso di alcol, il fumo, un aumento dell'indice di massa corporea (BMI) superiore a 30 e, stranamente, sport professionistici.

Sfortunatamente, un bambino può anche essere soggetto a ipertrofia miocardica. Ciò è possibile se esiste una storia di malformazioni congenite del cuore (coartazione e stenosi dell'aorta, dotto arterioso aperto, seno difettoso, stenosi della bocca dell'arteria polmonare, ecc.), Malattie endocrine, varie patologie renali.

Da un punto di vista anatomico, si distingue tra ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro, che è caratterizzata precisamente da un ispessimento delle sue pareti, ed eccentrica, in cui lo spessore delle pareti è relativamente preservato, ma la sua massa e le dimensioni della cavità aumentano.

La diagnosi dell'ipertrofia è semplice. Può essere sospettato nell'elettrocardiografia di routine, dove si manifesta come una deviazione dell'asse rispetto alla regione ipertrofica, ridotta conduzione degli impulsi, cambiamenti ischemici, ecc. Ma solo uno specialista può interpretare correttamente questi dati. Un'ecografia del cuore mostrerà una caratteristica digitale che aiuterà a determinare la gravità della patologia. Con un aumento dello spessore delle pareti da 11 a 21 mm, parlano di moderata ipertrofia. 21-25 mm - questo è un grado medio di gravità. Più di 25 mm indica grave LVH.

Il pericolo di questa condizione è che anche quando la massa del miocardio ventricolare sinistro è aumentata, non vi sono ancora manifestazioni cliniche. Questo può continuare fino all'esaurimento delle capacità compensative del cuore. I sintomi non specifici includono debolezza, vertigini, svenimento. In futuro, spesso si verificano attacchi di angina, poiché esiste una discrepanza tra la consegna di ossigeno al cuore ingrossato e i suoi bisogni. Il gonfiore appare di sera, mancanza di respiro, aritmie.

Tutto ciò indica l'inizio della fase di scompenso e richiede un trattamento obbligatorio..

L'ipertrofia ventricolare sinistra, fortunatamente, è una condizione reversibile. Il trattamento per questa sindrome dovrebbe iniziare con modifiche dello stile di vita. È necessario abbandonare le cattive abitudini, ottimizzare il regime di attività fisica, riportare il peso alla normalità. Dieta raccomandata con una limitazione di sale, grassi animali. La dieta quotidiana dovrebbe essere arricchita con frutta e verdura, latticini ed erbe.

Il trattamento effettivo di LVH avviene in due fasi. All'inizio, è necessario prevenire il deterioramento della condizione e quindi provare a rimodellare il muscolo del cuore, fino alla normalizzazione della massa miocardica, dello spessore delle pareti e delle dimensioni della cavità.

Non fare a meno dell'uso di droghe. In questa situazione, è ragionevole prescrivere i seguenti farmaci:

  • beta-adrenobloccanti: riducono la necessità di miocardio nell'ossigeno e riducono l'impatto negativo del sistema simpatico-surrenale;
  • ACE-inibitori - raccomandati per l'ipertensione, riducono la progressione dell'ipertrofia;
  • bloccanti dei canali del calcio - riducono la funzione contrattile del cuore, che migliora le manifestazioni soggettive;
  • farmaci antiaritmici: questa raccomandazione di farmaco è rilevante in presenza di complicanze;
  • i criteri per l'efficacia della terapia sono il miglioramento della qualità e l'aumento dell'aspettativa di vita, l'assenza di un ulteriore sviluppo dell'insufficienza cardiaca.

Lo studio dei parametri fisici del miocardio è molto importante nella diagnosi e nell'ulteriore trattamento dei pazienti che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare. L'ipertrofia miocardica è una sindrome pericolosa che può portare a complicazioni e morte, anche se sei un atleta. A tal fine, è necessario monitorare attentamente gli indicatori della pressione arteriosa, due volte l'anno, anche in assenza di lamentele, consultare un cardiologo, sottoporsi a un esame preventivo. L'ipertrofia rilevata tempestivamente è sempre suscettibile di correzione, che riduce il rischio di complicanze e contribuisce a una prognosi favorevole per il recupero.

Le seguenti fonti di informazione sono state utilizzate per preparare il materiale..

E 'Importante Essere Consapevoli Di Vasculite