Gruppo sanguigno in un bambino dai genitori (tabella)

Un uomo, il suo corpo, è un sistema complesso di organi, tessuti, cellule che interagiscono tra loro. Non l'ultimo ruolo (e forse uno dei primi) in questa interazione è interpretato dal sangue. Molti genitori, il cui bambino è ancora nell'utero, si interessano al tipo di sangue che il bambino può avere..

Cos'è?

Insieme a funzioni specifiche (i globuli rossi trasportano ossigeno ai tessuti, i globuli bianchi proteggono il nostro corpo da minacce esterne e talvolta interne, ecc.), Il sangue ha anche segni specifici, chiamati "sistema antigenico". A seconda di dove si trovano questi antigeni, sono divisi in 4 tipi:

  • eritrociti;
  • leucociti;
  • conta piastrinica;
  • siero.

La combinazione di antigeni di un sistema in ciascun tipo è chiamata "gruppo sanguigno per un determinato sistema antigenico".

Dato che solo pochi sistemi antigenici eritrocitari sono della massima importanza clinica, questa recensione si concentrerà su di essi.

Storia della classificazione

Nel 1900, indipendentemente, due scienziati K. Landsteiner (Austria) e Shattock (USA) descrissero il fenomeno dell'incollaggio dei globuli rossi di una persona da parte del siero del sangue di un'altra persona. Questo fenomeno si chiama isohemagglutinazione. Sulla base dell'analisi dei risultati di questa reazione, Landsteiner ha identificato 3 gruppi: A, B e C, che corrispondevano ai gruppi A (II), B (III) e C (I) secondo la nomenclatura moderna.

Poco dopo, è stato descritto un altro gruppo: AB (IV). Nel 1940, il fattore Rh fu descritto dallo stesso scienziato (dal nome della scimmia rhesus) e furono identificati i gruppi Rh positivi e Rh negativi.

Nel sistema antigenico AB0 (AB zero), meglio noto come gruppo sanguigno, gli antigeni principali sono A, B e 0. Anche in AB0 ci sono anticorpi, ce ne sono due: anti-A (à) e anti-B (ß). È l'interazione degli stessi antigeni e anticorpi che provoca l'effetto di adesione o agglutinazione. Pertanto, la distribuzione di antigeni A, B, 0 nei globuli rossi e anticorpi naturali anti-A e anti-B nel plasma fornisce 4 varianti della formula sierologica completa: "0 (I) anti-AB", "A (II) anti-B", “B (III) anti-A” e “AB (IV)”. Tuttavia, nella medicina pratica scrivono in abbreviazione - senza specificare anticorpi.

Il "fattore Rhesus" include almeno 88 antigeni, ma solo 5 sono di importanza pratica e sono determinati quando si seleziona un donatore per la trasfusione di mezzi contenenti eritrociti - D, C, E, s, e. In pratica, quando dicono che rhesus positivo o negativo, significa esattamente D.

Di seguito è riportato il gruppo sanguigno che il bambino avrà (tabella) in base al sistema AB0 e al sistema Rhesus.

Gruppo sanguigno del bambino da parte dei genitori: tabella 1

Tabella 2. Genotipo di genitori e figlio

Per le tabelle dei gruppi sanguigni, genitori e figli hanno bisogno di alcune spiegazioni. I geni che codificano gli antigeni si trovano sui cromosomi (una coppia di cromosomi), quindi, se un genitore ha gli stessi geni su ciascun cromosoma di tale coppia (ad esempio, RH + e RH +), allora è omozigote per l'antigene corrispondente. Se i cromosomi della coppia hanno geni diversi dello stesso sistema antigenico (ad esempio, gene A e gene 0), tale genitore è eterozigote per il sistema antigenico AB0. Poiché il bambino eredita parte dei geni dal padre e parte dalla madre, questa varietà di opzioni è dovuta proprio alle diverse varianti dei genotipi dei genitori.

Ad esempio: la mamma è eterozigote per gli antigeni di Rhesus - ha il Rh + / Rh-genotype, cioè è Rh-positiva; Papà è eterozigote e anche Rh positivo. Ma c'è una possibilità che il bambino erediterà il gene Rh da entrambi i genitori, cioè il suo genotipo sarà Rh- / Rh-, cioè entrambi i genitori Rh positivi avranno un Rh-negativo.

riferimento

Genotipo di genitori e figlio

Parlando di sistemi antigenici, non si può non menzionare la condizione patologica circondata da un gran numero di voci e storie dell'orrore, vale a dire la malattia emolitica del feto e del neonato. Naturalmente, questo argomento richiede una revisione seria separata, ma alcuni punti di base devono essere affrontati..

Quindi, la malattia emolitica del feto e del neonato (GBN) è il risultato di un conflitto immunologico durante la gravidanza, cioè l'incompatibilità della madre e del bambino con gli antigeni del sangue eritrocitario (il feto eredita dagli antigeni del padre che sono assenti nel corpo della madre). Nell'85-98% dei casi, questa è incompatibilità per l'antigene D (Rhesus), 2-15% per gli antigeni del sistema AB0 (clinicamente, di norma, procede facilmente).

Cosa succede nel corpo di madre e figlio?

Quindi, la madre ha un gruppo Rh negativo e il feto ha ereditato un positivo Rhesus da suo padre (70-75%). Se la placenta è danneggiata (2-16%), una piccola quantità di sangue fetale entra nel flusso sanguigno della madre. Per lo sviluppo della risposta immunitaria, questo dovrebbe essere più di 0,5-1 ml. In risposta a ciò, il corpo della madre inizia a produrre anticorpi (anti-Rhesus), cioè si verifica l'immunizzazione e il grado della sua gravità può variare notevolmente (ad esempio, se questo è il secondo bambino Rh-positivo, la reazione sarà più pronunciata). Successivamente, questi anticorpi entrano nel corpo del bambino e possono causare una maggiore distruzione dei suoi globuli rossi, che fornisce varie manifestazioni di GBN.

Ecco perché, per ridurre al minimo il rischio di sviluppare questa condizione patologica, esiste una base (prescritta dalla legge) per lo screening e, se necessario, per prevenire lo sviluppo di HDN nelle gestanti (vedere, ad esempio, Ordine del Ministero della Salute della Federazione Russa n. 50 del 02/10/2003).

Come determinare il gruppo sanguigno e il fattore Rh in un bambino usando una tabella con gli indicatori dei genitori?

Gruppo sanguigno - un insieme unico di proprietà dei globuli rossi che è caratteristico di una particolare popolazione di persone. La classificazione generalmente accettata fu proposta nel 1900 dallo scienziato austriaco K. Landsteiner. Ha ricevuto il premio Nobel per questo..

Quali tipi di sangue esistono e in che modo differiscono?

Ci sono 4 gruppi. Differiscono l'uno dall'altro per la presenza di geni A e B o per la loro assenza nella composizione di globuli rossi, globuli bianchi, piastrine e plasma sanguigno. È possibile determinare il tipo di sangue utilizzando un'analisi speciale o un test rapido domiciliare, che viene venduto nella farmacia più vicina.

Nella pratica mondiale, è stata adottata una classificazione e designazione unificata dei gruppi sanguigni AB0:

  1. Primo (0). Le persone appartenenti a questa categoria non hanno antigeni. Agiscono come donatori universali perché il loro sangue si adatta a tutti. Tuttavia, solo il loro stesso sangue può adattarsi a loro.
  2. Il secondo (A). I globuli rossi contengono un tipo di gene - A. Questo tipo di sangue è autorizzato a trasfondere solo i primi due.
  3. Terzo (B). È caratterizzata dalla presenza del gene B. Una persona con tale sangue è in grado di diventare un donatore per la 1a e 3a specie.
  4. Quarto (AB). Questa categoria comprende le persone che hanno entrambi gli antigeni nel sangue. Possono agire come donatori esclusivamente per le loro specie e qualsiasi sangue si adatta a loro.

Qual è il fattore Rhesus, com'è?

Parallelamente al gruppo sanguigno, viene rivelato il fattore Rh. Indica una proteina nella composizione dei globuli rossi. Questo indicatore si verifica:

  • positivo: sono presenti proteine;
  • negativo - nessuna proteina.

Rhesus non cambia per tutta la vita e non ha alcun effetto sulla salute umana o sulla predisposizione a nessuna malattia. È preso in considerazione solo in due modi:

  1. Trasfusione di sangue. È severamente vietato mescolare il sangue con diversi rhesus. Ciò può provocare la distruzione delle cellule del sangue (emolisi), che spesso porta alla morte.
  2. Gravidanza e preparazione per questo. La futura mamma deve assicurarsi che non ci siano conflitti di Rhesus. Si verifica se la donna ha un Rhesus “-”, il padre ha “+”. Quindi, quando il bambino eredita il rhesus paterno, il corpo della futura madre è in grado di rifiutare il feto. In tali condizioni, la possibilità di dare alla luce e dare alla luce un bambino a tutti gli effetti è minima.

Da cosa dipendono il gruppo sanguigno e il fattore Rh di un bambino?

La formazione di questi indicatori dipende dalle proprietà dominanti (schiaccianti) e recessive. I dominanti (A e B) e un segno debole (0) possono essere trasmessi al bambino:

  • quando un uomo e una donna hanno il primo gruppo con una proprietà recessiva (0), allora il bambino lo erediterà sicuramente;
  • il secondo gruppo si forma nei bambini al ricevimento dell'antigene A;
  • per la comparsa del terzo gruppo, sono richieste le specie dominanti del gene B;
  • affinché un bambino nasca con l'ultimo gruppo, un genitore deve trasferire il gene A, il secondo - B.

La formazione del fattore Rh avviene secondo lo stesso principio. Il dominante è considerato un segno positivo e recessivo - negativo. Vale la pena notare che l'85% di tutte le persone può vantarsi di proteine ​​nei globuli rossi e solo il 15% - no. Un corriere di entrambe le specie può fungere da donatore per una persona con un Rhesus negativo, con uno positivo dello stesso tipo. Un'opzione ideale è la completa coincidenza del rhesus e del gruppo sanguigno.

Come calcolare il gruppo sanguigno di un bambino dai genitori usando una tabella speciale?

Madre padreioIIIIIIV
ioІIo, ІІI, IIIII, III
III, III, III, II, III, IVII, III, IV
IIII, IIII, II, III, IVI, IIIII, III, IV
IVІІ, IIIII, III, IVII, III, IVII, III, IV

Dopo aver studiato i dati della tabella, diventa possibile effettuare la seguente decodifica:

  • purché due genitori abbiano 1 gruppo, il sangue del bambino coinciderà con loro;
  • con mamma e papà con lo stesso gruppo 2, i bambini saranno con 1 o 2 gruppo;
  • se uno dei genitori è un vettore del gruppo 1, il bambino non può essere un vettore di 4;
  • se il padre o la madre ha il gruppo 3, allora la probabilità di avere un figlio con il gruppo 3 è la stessa degli altri tre gruppi;
  • se 4, i bambini non dovrebbero mai essere portatori di 1 gruppo sanguigno.

È possibile determinare in anticipo il fattore Rh?

Per scoprire il fattore Rh di un bambino, conoscendo questo indicatore da padre e madre, è possibile utilizzare il seguente schema:

  • se entrambi i genitori hanno un "-" rhesus, il bambino avrà lo stesso;
  • nel caso in cui uno è il portatore del positivo e l'altro è negativo, sei bambini su otto erediteranno il Rh positivo;
  • secondo le statistiche, per i genitori con un fattore Rh "+", 15 bambini su 16 sono nati con lo stesso fattore Rhesus e solo uno con un fattore negativo.

La probabilità del conflitto di Rhesus nella madre e nei bambini

Conflitto di Rhesus - rifiuto del feto con un "+" organismo Rhesus di una donna con un indicatore "-". Anche nel recente passato, in tali condizioni, allevare e dare alla luce un bambino a tutti gli effetti era semplicemente impossibile, soprattutto se la gravidanza non era la prima. Il risultato di questo processo può essere la morte fetale del feto, la nascita di un morto e altre conseguenze negative.

Attualmente, il conflitto di Rhesus si verifica solo nell'1,5% dei casi. La sua probabilità può essere trovata dopo i test all'inizio della gravidanza o nella fase di preparazione al concepimento. Vale la pena notare che anche se vengono soddisfatte due condizioni (madre Rhesus negativa e positiva nel bambino), lo sviluppo del conflitto non è necessario.

In questo caso, la donna incinta dovrà essere controllata regolarmente per determinare la quantità di anticorpi e il loro titolo. A seconda dei risultati ottenuti, può essere eseguito un esame completo del feto. Quando si verifica un conflitto di Rhesus, il bambino sviluppa una malattia emolitica, che porta a parto prematuro, anemia, idropisia o persino morte.

La medicina moderna offre l'unico modo per salvare un bambino nel conflitto Rh: trasfusioni di sangue intrauterino sotto la supervisione di un'ecografia e medici esperti. Ciò riduce significativamente la probabilità di parto prematuro e lo sviluppo di una malattia emolitica nel bambino. Per ridurre la probabilità che si verifichi questo problema, alle donne in gravidanza viene prescritto un certo ciclo di terapia per tutto il periodo, incluso l'assunzione di vitamine, minerali, antistaminici e farmaci metabolici. La consegna in caso di possibile conflitto Rh è raccomandata per essere eseguita prima del previsto dal taglio cesareo.

Gruppo sanguigno del bambino da parte dei genitori

Tipi di sangue: riferimento rapido

Un gruppo sanguigno è una certa combinazione di proteine ​​situate nella membrana eritrocitaria. Questa combinazione è programmata da alcuni geni, quindi questa caratteristica è innata e invariata per tutta la vita..

La scoperta dell'esistenza di un gruppo sanguigno fu fatta dallo scienziato austriaco K. Landsteiner nel 1900. Nel 1930, ricevette il premio Nobel per la classificazione dei gruppi sanguigni. Lo scienziato ha prelevato campioni da persone diverse e ha notato che in alcuni casi i globuli rossi si uniscono e si formano mini-coaguli..

Continuando a studiare i corpi rossi, Landsteiner ha scoperto di avere proteine ​​speciali sulla loro superficie. La presenza o l'assenza di queste proteine ​​è geneticamente programmata. Durante la fecondazione al momento della confluenza dello sperma e dell'uovo, l'informazione genetica viene combinata in un DNA, dove ogni gene ha una coppia di caratteri. Pertanto, il gruppo sanguigno fetale è determinato dalla combinazione dei geni di entrambi i genitori. Alcuni di essi sono dominanti (travolgenti), altri sono recessivi (molto deboli). Landsteiner li divise in due categorie: A e B, e nella terza classificò le celle in cui non c'erano tali marcatori.

Di conseguenza, è stato creato un sistema AB0 per determinare i gruppi sanguigni. Include 4 tipi:

  1. Il primo (0) è nelle persone con antigeni mancanti. Tale sangue è universale e adatto a tutti. Tuttavia, le persone con il 1o gruppo sanguigno avranno bisogno solo di una trasfusione simile..
  2. Il secondo (A) contiene solo un tipo di gene. Questo sangue è adatto a persone con lo stesso HA o un quarto. I detentori di questo gruppo sanguigno possono trasfondere il sangue del primo gruppo.
  3. Il terzo (B) contiene solo un gene indicato. Tali persone possono diventare donatori per una persona con lo stesso e quarto gruppo sanguigno e destinatari per la prima.
  4. Il quarto (AB) contiene entrambi questi geni. Queste persone possono solo condividere il sangue con coloro che hanno bisogno dello stesso HA. Tuttavia, se è necessaria una trasfusione per una persona con AV, chiunque può agire come donatore, indipendentemente dal gruppo.

Definizione, eredità e rischi del fattore Rhesus

Contemporaneamente al gruppo sanguigno, viene determinato il fattore Rh (R-F). Questa è una lipoproteina (proteina), che si trova anche sulle membrane degli eritrociti. L'85% delle persone ce l'ha. Se è presente una proteina, il fattore Rh è positivo (DD (dominante)), in caso contrario, negativo (Dd (recessivo)).

L'R-F viene preso in considerazione solo durante la trasfusione di sangue (poiché diversi non possono essere miscelati), prima di prepararsi alla gravidanza o durante esso (per prevenire il rigetto fetale). Se i genitori hanno lo stesso Rhesus, allora il bambino, con un'alta probabilità, sarà lo stesso.

In ogni caso, il fattore Rhesus non cambia fino alla fine della vita e non influisce sulla predisposizione alle malattie o alla salute in generale.

Tuttavia, ci sono eccezioni quando si verifica un conflitto del fattore Rh a causa della mancata corrispondenza del fattore Rhesus.

Questo è un pericolo sia per la madre che per il bambino. Se la madre ha Rhesus “-” e il bambino ha “+”, allora questo crea una minaccia di aborto spontaneo. Il conflitto di Rhesus appare se il padre ha un "+" e la madre ha un "-". Ad esempio, se un uomo più DD o Dd, ci sono due combinazioni con rischi diversi.

Quando una donna partorisce per la prima volta e ha un “meno” Rh, quindi per il feto con un valore positivo, il più delle volte non vi è alcuna minaccia, poiché la madre non ha ancora anticorpi anti-Rhesus.

Le nascite secondarie e successive sono più pericolose, in quanto possono essere pericolose per i bambini Rh-positivi. Inoltre, il rischio aumenterà con ogni successiva gravidanza. Con rotture della placenta, il sangue del bambino entra nel flusso sanguigno materno. In totale, una goccia di sangue dal feto provoca la rapida produzione di anticorpi anti-Rhesus in grandi quantità nel corpo della madre, il che minaccia il bambino: quando entrano nel flusso sanguigno del bambino, causano agglutinazione (incollaggio) dei globuli rossi del bambino.

In tali casi, viene spesso eseguita una trasfusione di sangue. Ciò interferisce con il flusso di anticorpi materni che possono danneggiare il bambino..

Che tipo di sangue avrà il bambino: tabella

I geni dominanti sono A e B, 0 è recessivo. Durante il concepimento, l'embrione riceve un kit ereditario completo da entrambi i genitori. Il gruppo sanguigno di un bambino dipende direttamente dal numero di geni dominanti e recessivi. Anche se i genitori hanno lo stesso HA, non è un dato di fatto che il neonato abbia lo stesso. Dipende dal possibile trasporto del gene 0 (recessivo). Ci sono molte opzioni.

2 (AA), 3 (BB), 4 (AB) - uno qualsiasi di

Quando i genitori hanno epatite C diversa, allora potrebbero esserci molte più varianti della combinazione di geni. Ad esempio, variazioni materne / paterne / possibili:

  • 1 (00) / 2 (A0) / qualsiasi genitore;
  • 1 (00) / 3 (BB) / 3 (B0);
  • 2 (AA) / 4 (AB) / qualsiasi genitore;
  • 2 (AA) / 3 (BB) / 4 (AB);
  • 3 (B0) / 4 (AB) / qualsiasi GK - dal primo al quarto con diverse combinazioni di B0A.

In una versione semplificata, la definizione è la seguente. Il primo gruppo sarà nel bambino se ereditasse un gene resistente. Il secondo è quando i genotipi parentali sono A0 o AA. Cioè, il gene A è ereditato e il secondo, uno dei due elencati. Il terzo HA sarà se i genitori hanno i genotipi B0 o BB. Tuttavia, possono essere ereditati nella stessa misura..

Il quarto gruppo in un bambino è determinato se i genotipi parentali sono AB. Quindi il bambino riceve entrambi i geni dalla madre e dal padre. Puoi determinare quale gruppo sanguigno avrà il bambino da solo secondo la tabella sotto.

Coniugi GKGenotipoGK baby
100/00100)
2AA / AA2 (AA)
AA / A02 (A0, AA)
A0 / A01 (00), 2 (A0, AA)
3BB / BB3 (BB)
BB / B03 (BB, B0)
B0 / B01 (00), 3 (BB, B0)
4AB / AB

Possibili opzioni per ottenere un figlio (i valori sono indicati in

genitori
1st GC2 ° codice civile2 ° codice civile2 ° codice civile
1 + 1100---
1 + 2cinquantacinquanta--
1 + 3cinquanta-cinquanta-
1 + 4-cinquantacinquanta-
2 + 22575--
2 + 325252525
2 + 4-cinquanta2525
3 + 325-75-
3 + 4-25cinquanta25
4 + 4-2525cinquanta

L'uso di questa tabella è semplice. Nella colonna (prima) verticale è una combinazione di gruppi sanguigni parentali. Le celle possibili e la loro percentuale di probabilità vengono inserite dalla cella destra da questa cella..

La probabilità di mutazione dei geni quando uno dei genitori ha il quarto gruppo e il bambino nasce con il primo è pari allo 0,001%. Tutti gli altri calcoli possono essere eseguiti secondo le tabelle sopra. Tuttavia, il libro mastro, che viene calcolato in base a tabelle, calcolatori o diagrammi, non è considerato definitivo. Dati accurati possono essere ottenuti solo con test di laboratorio..

Sieri di trasfusione di gruppi sanguigni

Non appena la classificazione dei gruppi sanguigni è apparsa e la loro compatibilità è stata scoperta, questi dati hanno iniziato a essere utilizzati per le trasfusioni di sangue al fine di evitare incompatibilità, successiva agglutinazione e morte del ricevente.

Possibili malattie determinate dal gruppo sanguigno

Si ritiene che un determinato gruppo sanguigno abbia la tendenza a determinate malattie. Con queste informazioni, puoi monitorare più da vicino la salute del bambino.

La determinazione del gruppo sanguigno del bambino viene effettuata immediatamente dopo la nascita. Tuttavia, può essere eseguito prima mentre il bambino è nell'utero.

I genitori dovrebbero conoscere il loro HA prima della nascita del bambino. A volte durante il parto si presentano situazioni critiche e ogni minuto è prezioso per salvare la vita di madre e figlio.

In una donna incinta, GC è determinato anche durante la gestazione e suo padre può donare il sangue per l'analisi in una clinica normale.

Quale gruppo sanguigno eredita il bambino dai genitori?

Molto tempo fa, gli scienziati hanno dimostrato l'esistenza di quattro gruppi. Di conseguenza, ciascuno dei gruppi si forma anche alla nascita di un bambino, o meglio, anche nell'utero dopo il concepimento. Come dice la gente - è ereditato. Quindi, dai nostri genitori otteniamo un certo tipo di plasma e viviamo con esso per tutta la vita..

Vale la pena notare che né il gruppo sanguigno, né il fattore Rh durante la vita cambiano. Questo è un dato di fatto che può essere confutato solo da una donna incinta. Il fatto è che ci sono rari casi in cui una donna durante la gravidanza cambia effettivamente il fattore Rhesus - all'inizio del termine e alla fine prima del parto. A metà del XIX secolo, uno scienziato americano giunse alla definizione di incompatibilità nei tipi di plasma. Per dimostrarlo, un calcolatore può essere utile per lui, ma oggi nessuno lo usa in questo caso.

L'incompatibilità si forma mescolando diversi tipi e si manifesta sotto forma di adesione dei globuli rossi. Questo fenomeno è pericoloso per la formazione di piastrine e lo sviluppo di trombocitosi. Quindi è stato necessario separare i gruppi per determinare il loro tipo, che è servito come emergenza del sistema AB0. Questo sistema è ancora utilizzato dai medici moderni per determinare i gruppi sanguigni senza una calcolatrice. Questo sistema ha ribaltato tutte le idee precedenti sul sangue e ora solo la genetica è impegnata in questo. Quindi hanno scoperto le leggi dell'eredità dei gruppi sanguigni di un neonato direttamente dai genitori.

Gli scienziati hanno anche dimostrato che il gruppo sanguigno di un bambino dipende direttamente dalla miscelazione del plasma dei genitori. Dà i suoi risultati o vince solo quello che è più forte. La cosa più importante è che non c'è incompatibilità, perché altrimenti la gravidanza semplicemente non si verifica o minaccia il bambino all'interno dell'utero. In tali situazioni, producono vaccini speciali alla 28a settimana di gravidanza o durante il periodo di pianificazione. Quindi lo sviluppo del bambino sarà protetto e la formazione del suo genere.

Un tipo di sistema sanguigno AB0

C'erano parecchi scienziati che hanno lavorato sulla questione dell'eredità del sangue e dei gruppi di genere. Uno di questi è stato Mendeleev, che ha stabilito che i genitori con il primo gruppo sanguigno avranno figli senza antigeni A e B. La stessa situazione si osserva nei genitori con il 1o e il 2o gruppo sanguigno. Abbastanza spesso, il primo e il terzo gruppo sanguigno rientrano in tale eredità.

Se i genitori hanno il quarto gruppo sanguigno, quindi per ereditarietà il bambino può riceverne uno, tranne il primo. La più imprevedibile è la compatibilità dei gruppi di genitori del 2o e 3o. In questo caso, l'eredità può essere in una versione molto diversa, mentre esiste la stessa probabilità. C'è anche una situazione piuttosto rara in cui si verifica l'eredità più rara: entrambi i genitori hanno anticorpi di tipo A e B, ma allo stesso tempo non compaiono. Pertanto, non solo un gruppo sanguigno imprevedibile viene trasmesso al bambino, ma anche al genere, ed è estremamente difficile prevederne l'aspetto, soprattutto perché la calcolatrice non aiuterà neanche qui.

Probabilità di eredità

Dal momento che ci sono molte diverse situazioni nel mondo, diamo gruppi sanguigni specifici di una persona e un possibile tipo di suo figlio usando la tabella. Non hai bisogno di una calcolatrice e di ulteriori conoscenze per farlo. Devi solo conoscere il tuo gruppo sanguigno e il fattore Rh. Tale analisi può essere eseguita in qualsiasi laboratorio specializzato, che viene preparato entro 2 giorni..



Mamma + papà
Gruppo sanguigno del bambino: possibili opzioni (in%)
I + II (100%)---
I + III (50%)II (50%)--
I + IIII (50%)-III (50%)-
I + IV-II (50%)III (50%)-
II + III (25%)II (75%)--
II + IIII (25%)II (25%)III (25%)IV (25%)
II + IV-II (50%)III (25%)IV (25%)
III + IIII (25%)-III (75%)-
III + IVI (25%)-III (50%)IV (25%)
IV + IV-II (25%)III (25%)IV (50%)

Fattore Rhesus

Oggi non si conosce solo l'eredità del gruppo sanguigno, ma anche il suo fattore Rh e il genere umano. Questa definizione è stata provata anche molto tempo fa, quindi molte persone oggi sono preoccupate per questo: vogliono che il bambino ottenga del buon sangue.

Abbastanza spesso, ci sono casi in cui un coniuge con un'infezione positiva da Rhesus dà alla luce un figlio con uno negativo. Quindi sorge la domanda da cosa dipende o addirittura dalla sfiducia nei confronti della lealtà reciproca. Ma vale la pena notare che questo può accadere anche con tutte le stranezze della natura. C'è una spiegazione per questo, e per calcolare questo, non hai nemmeno bisogno di una calcolatrice. Dopotutto, il fattore Rh, come il gruppo sanguigno, ha anche le sue eccezioni ereditarie. Poiché il rhesus è una proteina situata sulla superficie dei globuli rossi, ha la capacità non solo di essere presente ma anche di essere assente. In sua assenza, parlano di un fattore Rh negativo.

Pertanto, è anche possibile presentare sotto forma di tabella le possibili varianti della nascita di un bambino con un certo fattore Rhesus per capire da cosa dipende. Qui non hai bisogno di una calcolatrice, ma conosci solo il tuo fattore Rh.

Gruppo sanguigno
madri
Padre del gruppo sanguigno
Rh (+)rh (-)
Rh (+)QualunqueQualunque
rh (-)QualunqueRhesus negativo

A tutto ciò, vale la pena considerare che abbastanza spesso ci sono eccezioni, il che è spiegato dalla scienza genetica. Poiché l'apparizione di una persona alla nascita è imprevedibile, lo sono anche le sue caratteristiche strutturali. Tale definizione è stata dimostrata alcuni anni fa, quando l'evoluzione umana stava ancora progredendo. Per tutto questo, molte persone hanno ancora una domanda su come il gruppo sanguigno e il genere sono ereditati, perché tutto è così confuso e interessante che per una persona comune non è immediatamente chiaro.

Eredità caratteristica

La determinazione dei segni e del genere del neonato può essere vista usando gli ultrasuoni o prevista dal tipo di genitori. Cioè, che tipo di capelli hanno, il colore dei loro occhi, la pelle e le caratteristiche distinte del viso. Tali caratteristiche non dipendono dai gruppi plasmatici, ma esclusivamente dall'ereditarietà generica..

Usando la genetica, puoi determinare il probabile colore di occhi e capelli, nonché la presenza o l'assenza di udito musicale. Inoltre, tali calcoli includono la probabilità di una tendenza alla calvizie precoce, all'avidità e alla miopia. Tali ipotesi possono persino prevedere le possibili debolezze del neonato per determinate malattie o il sesso del neonato. Il calcolatore qui è impotente, a meno che la predisposizione genetica non sia presa in considerazione..

Ci sono anche segni recessivi nella qualità degli occhi grigi e blu, capelli eccezionalmente lisci e pelle chiara. Anche la probabilità di gruppi di genitori qui prende una parte considerevole, specialmente se la famiglia ha già avuto figli. A proposito, se ancora non conosci il tuo tipo di plasma e stai pianificando una gravidanza in futuro, è meglio condurre una tale analisi per confermare o confutare alcune preoccupazioni. Basta prendere un'analisi del plasma da una vena e dopo due giorni i risultati saranno pronti. Ciò contribuirà a costruire i loro piani per il futuro, al fine di dare alla luce un bambino sano e forte, soprattutto perché è importante anche conoscere il suo genere.

Modi per scoprire quale gruppo sanguigno avrà un bambino

Una donna incinta cerca di scoprire tutto ciò che è possibile sul suo bambino. È finito per determinare il carattere del bambino o il colore dei suoi occhi non è realistico. Quando si fa riferimento alle leggi della genetica, anche una persona estranea alla medicina può scoprire quale gruppo sanguigno avrà il bambino.

Cos'è

Questi sono i dati personali di una persona. Con il loro aiuto, puoi determinare la compatibilità con le trasfusioni, il grado di influenza sulla gravidanza e la salute dei futuri bambini.

Il fluido del sangue umano ha la stessa composizione. Questo è un plasma liquido con elementi sagomati: piastrine, globuli rossi, globuli bianchi.

In caso di trasfusione, possono sorgere difficoltà: il biomateriale di una persona potrebbe non essere adatto a un'altra. Il corpo non lo accetta. Ciò è dovuto alle prestazioni del fluido e alla sua affiliazione..

Tutto su Rhesus

Ogni cellula contiene 50 diversi tipi di proteine. Fattore Rhesus - una proteina D, situata nella membrana delle cellule del sangue. Ha caratteristiche antigeniche..

Il sistema di rilevamento rhesus ha altri cinque antigeni diversi: d, C, c, E, e. Grazie alle combinazioni di questi antigeni, viene rilevato il genotipo Rhesus, che consiste di 18 combinazioni.

Ogni antigene è diviso in diversi, con diversi punti di forza..

Il sistema del fattore Rh ha genotipi rari. Il fattore zero Rh è estremamente raro. Con esso, non ci sono anticorpi nel liquido.

Positivo

In una situazione in cui una persona ha un segno positivo nella cartella clinica, ciò significa che ha l'antigene D. Nelle tabelle dei gruppi sanguigni, il segno internazionale è Rh (+) ed è indicato sulla copertina della carta.

Circa l'85% della popolazione mondiale è portatrice di Rhesus positivi e, tra i cittadini asiatici, queste cifre possono essere del 93%.

Negativo

Questo tipo di rhesus non influisce sullo stato di salute umana. Questa è una caratteristica che viene presa in considerazione durante la trasfusione di sangue (trasfusione) o durante la gestazione. Il negativo è considerato quando una persona non ha l'antigene D.

Principio di eredità

Attualmente, gli scienziati conoscono il principio dell'eredità del plasma e il fattore Rh. Ciò è stato dimostrato nel secolo scorso. I futuri genitori sono costantemente preoccupati per l'eredità. Dopotutto, ci sono stati casi in cui il plasma del bambino non corrisponde a quello paterno e materno.

Sangue

Secondo gli scienziati, il principio dell'eredità è complesso. Il bambino erediterà il tipo di plasma dei genitori, ma questo è tutt'altro che vero. Puoi facilmente scoprire il gruppo sanguigno del bambino in base al gruppo sanguigno del genitore. Il risultato è un modello peculiare, che può essere facilmente spiegato da un punto di vista scientifico.

Tipi di sangue di genitori e figli

L'eredità del plasma nel corpo di un bambino nato è controllata da un gene autosomico. Contiene 2 alleli. Il bambino li riceve, uno da ciascun genitore.

Rh

È possibile conoscere con precisione il fattore Rh di un bambino in una situazione in cui entrambi i genitori sono portatori di un indicatore negativo. In un altro caso, la definizione non funzionerà.

Anche quando il fattore Rh è positivo nel padre e nella madre, il bambino può nascere con un negativo. Per scoprire che tipo di sangue avrà un bambino è possibile solo sulla base di test di laboratorio.

Il principio di eredità del gruppo di un bambino dai genitori dipende solo dal gene dominante.

Possibili complicazioni

Quando le donne rilevano il conflitto di Rhesus nelle donne durante la gravidanza, non c'è pericolo per lei. Ma anche prima della gravidanza, dovrebbe tenere conto del fatto che il suo fluido nel sangue di rhesus è negativo. Può causare gravi complicazioni durante la gestazione, la trasfusione di plasma o durante l'intervento chirurgico. Con 1 gruppo sanguigno positivo, non ci saranno problemi.

In un bambino non ancora nato, il conflitto Rh può manifestarsi con le conseguenze più gravi: paralisi cerebrale, epilessia, malattia emolitica.

Ma questa patologia non può sempre avere un tale effetto sul feto, a volte il giallo della pelle e i cambiamenti nella milza e nel fegato sono rivelati nei neonati. Questi problemi sono facilmente suscettibili di terapia dopo la quale il bambino cresce e si sviluppa, proprio come i suoi coetanei. L'ereditarietà del plasma non è uno schema complesso, è noto da tempo non solo agli scienziati e ai medici, ma a ogni persona.

Oggi su Internet puoi trovare le tabelle di un gruppo di genitori e figli. Il futuro padre e madre possono, anche prima della nascita del bambino, scoprire facilmente quale gruppo sanguigno avrà il bambino.

Il sesso del nascituro è affidabile per il gruppo sanguigno dei genitori, della madre e del padre e come farlo secondo la tabella?

Il desiderio di conoscere il sesso del bambino prima della nascita è evidente a tutti coloro che si stanno preparando a diventare genitori. Ma, sfortunatamente, non tutte le persone comprendono i principi genetici che determinano il genere al momento del concepimento e talvolta si fidano spensieratamente di vari pseudoscientifici, per gruppo sanguigno, metodi di calcolo - oroscopi, tabelle, cartellonistica. Ad esempio, sul Web, si ritiene ampiamente che sia possibile scoprire il genere di un bambino in base al gruppo sanguigno dei genitori: una tabella che confronta i gruppi di entrambi i genitori con il sistema AB0 è diffusa nei siti dedicati alla gravidanza e al parto.

Come scoprire il genere del bambino in base al gruppo sanguigno e al fattore Rh dei genitori?

È davvero possibile scoprire il genere del bambino in base al gruppo sanguigno dei genitori? Chiunque abbia frequentato le lezioni di biologia a scuola può rispondere alla domanda. Per prima cosa devi ricordare quali sono il gruppo e il fattore Rh. Aiuta anche ad aggiornare le conoscenze sui cromosomi X e Y responsabili del genere di una persona.

Qual è il gruppo sanguigno e il fattore Rh?

Il sangue umano è il principale materiale biologico studiato per determinare le varie condizioni del corpo. Con esso apprendono le malattie e le caratteristiche del funzionamento di vari organi e sistemi. Da esso è possibile estrarre il codice genetico e identificare accuratamente una persona dal DNA. Ora è anche possibile determinare il sesso del bambino dal sangue della madre: può essere usato per scoprire il sesso del nascituro con elevata precisione. Ma questo non è un gruppo, ma frammenti di DNA fetale contenuti nel corpo di una donna incinta.

Un gruppo è un indicatore geneticamente determinato che indica il tipo di antigeni contenuti sulla superficie dei globuli rossi. Attualmente, i sistemi AB0 e Rh sono i più comuni al mondo. Nel primo caso, stiamo parlando di quattro gruppi che descrivono diversi tipi di antigeni.

Secondo il sistema AB0, ci sono quattro gruppi di cellule del sangue:

  • 0 (I) - non ci sono antigeni nella struttura dei globuli rossi;
  • A (II) - solo l'antigene di tipo A è presente sui globuli rossi;
  • In (III) - i globuli rossi contengono solo antigene di tipo B;
  • AB (IV) - i globuli rossi contengono entrambi i tipi di antigeni - A e B.

Cosa sono gli antigeni? Queste sono strutture proteiche che determinano la biocompatibilità. Ad esempio, se il paziente ha il primo (0) gruppo, quando il secondo (A) o il terzo (B) gruppo viene trasfuso, il corpo lo percepirà come estraneo e si verificherà la reazione di agglutinazione dei globuli rossi (incollaggio). Questa è una reazione pericolosa che può portare alla morte. Pertanto, il sangue umano viene attentamente controllato per un gruppo secondo il sistema AB0 per donatori e riceventi.

Il fattore Rhesus (Rh) è un indicatore della presenza dell'antigene di tipo D nei globuli rossi. Se è presente, il fattore Rhesus sarà positivo (Rh +) e in assenza sarà negativo (Rh-). Questo antigene è importante anche nella pratica clinica: i riceventi Rh positivi possono infondere solo cellule ematiche Rh positive e viceversa. Nella medicina fetale esiste il concetto di conflitto Rh, quando la madre e il feto hanno diversi Rhesus, il che porta a gravi problemi, fino all'aborto.

Le basi teoriche del metodo

Il gruppo sanguigno viene deposto quando il DNA paterno e materno vengono combinati e si forma un embrione. Ma è possibile determinare il genere del bambino in base al gruppo sanguigno dei genitori? Secondo gli sviluppatori di questo metodo, ampiamente distribuito su Internet, questo può essere fatto. C'è anche una tabella che confronta i dati di entrambi i partner.

A volte i genitori non vedono l'ora di scoprire chi nascerà da loro

tavolo

Secondo i creatori di questo metodo, puoi facilmente scoprire il genere di un bambino dal sangue confrontando i gruppi di genitori nella seguente tabella.

Tabella per determinare il genere del bambino per gruppo sanguigno

Come calcolare?

Per determinare il sesso di tuo figlio in base al gruppo sanguigno dei genitori, devi scoprire gli indicatori dei genitori e trovarli nella tabella. Il genere del feto è all'intersezione di righe e colonne della tabella. Ad esempio, se una moglie ha un terzo (B) e suo marito ha un primo (0) gruppo, una coppia avrà una figlia. E se entrambi hanno un terzo gruppo (B), possiamo aspettarci un figlio maschio. Può sembrare che questo sia un modo abbastanza semplice, come determinare il sesso del nascituro dal gruppo sanguigno dei genitori, ma quanto è affidabile? Continuare a leggere.

Fattore Rh

Secondo questo metodo, Rhesus influenza anche le caratteristiche sessuali primarie, che è anche indicato nella tabella per determinare il sesso del bambino dal gruppo sanguigno.

Tabella delle analisi del sangue del fattore Rhesus

Secondo questa tabella, è anche facile scoprire il genere di un bambino per gruppo sanguigno confrontando gli indicatori dei partner. Ad esempio, se due genitori hanno lo stesso rhesus, avranno solo figlie.

Oltre al rhesus e al gruppo secondo il sistema AB0, esiste un altro metodo abbastanza interessante per determinare il sesso di un bambino dal sangue dei genitori. Secondo esso, il sangue nelle persone viene ciclicamente rinnovato: negli uomini - ogni 4 anni, nelle donne - ogni 3 anni. E il sesso del coniuge, "aggiornato" prima, viene passato al bambino. Ad esempio, se il padre "si è rinfrescato" quest'anno e la madre tre anni fa, allora il feto avrà genitali maschili.

Ma il test per il sesso del bambino per aggiornare il sangue ha un grave svantaggio: come scoprire quando è successo l'ultima volta? Teoricamente, il tempo di aggiornamento può essere calcolato dalla data di nascita. Ad esempio, al 21 ° anno di vita, una donna dovrebbe avere il 7 ° aggiornamento e per un uomo a 32 anni di vita - l'8 ° aggiornamento. Ma questo non significa che il processo dovrebbe iniziare esattamente il giorno della nascita. Anche se questo metodo per aggiornare il sangue dei genitori per calcolare il sesso del nascituro tiene conto anche delle trasfusioni e della perdita di sangue, ma questo metodo non ha basi scientifiche.

Il sangue di padre e madre può determinare il sesso del futuro bambino??

Quindi, come determinare il sesso del bambino dal sangue dei genitori ed è anche possibile farlo? Se stiamo parlando del materiale biologico della madre, allora le caratteristiche sessuali primarie del feto possono essere trovate, ma non con l'aiuto di qualsiasi tabella o calcolatrice online. Un gruppo di uomini non influisce sulla formazione dei genitali nell'embrione, pertanto qualsiasi consiglio e raccomandazione su come determinare il sesso del bambino dal sangue dei genitori non ha basi. Perché?

Ricorda da cosa dipendono le caratteristiche sessuali primarie di una persona. Vengono deposti al momento della confluenza dell'uovo e dello sperma durante la fecondazione. L'uovo ha solo il cromosoma X, che determina il genere femminile. La cellula riproduttiva del padre può trasportare sia i cromosomi femminili che quelli maschili. Se al momento della fecondazione le cellule sessuali dei genitori si collegano con il cromosoma X e il cromosoma Y, allora ci sarà un ragazzo. Altrimenti ci sarà una figlia.

In che modo le caratteristiche antigeniche delle cellule del sangue influenzano questo processo? Ovviamente no. Secondo i gruppi di antigeni del padre e della madre, solo un indicatore simile nel bambino può essere determinato, e quindi con una probabilità statistica del 25, 50 e 100% secondo la tabella riassuntiva.

Seguendo la logica di questo test, tutte le coppie dovrebbero avere figli o figlie. Allora perché famiglie di sessi diversi, inclusi i gemelli, nascono in famiglie? Questa è una domanda retorica, che contiene una risposta a come determinare il sesso del nascituro in base al gruppo sanguigno. Non esiste alcuna prova nella genetica ufficiale che gli antigeni delle cellule del sangue abbiano alcun effetto sull'embrione.

Esame del sangue materno (analisi del DNA)

Allora, qual è la risposta scientifica, come determinare il sesso del nascituro con il sangue? È realistico scoprire le caratteristiche sessuali del feto e la medicina lo conferma. Esiste un esame del sangue per il sesso del bambino - analisi del DNA. Con esso, puoi scoprire chi nascerà tra nove mesi, 99-100%.

L'essenza del metodo di ricerca genetica

È possibile determinare il sesso del bambino dal sangue della madre già da 5-7 settimane dopo il presunto concepimento. Il laboratorio utilizza metodi di analisi altamente sensibili per rilevare le cellule fetali fetali che si trovano in quantità molto ridotte nel corpo della madre.

In questo modo per determinare il sesso di un bambino mediante un esame del sangue di una madre è cercare il cromosoma Y nel materiale genetico del feto. Se viene rilevato, quindi con una precisione del 99-100% indicherà le caratteristiche sessuali maschili. L'assenza del cromosoma Y indica che ci sarà una ragazza.

Inizialmente, questo metodo per scoprire il sesso di un bambino da un esame del sangue materno è stato usato per identificare marcatori genetici che causano la trasmissione di patologie ereditarie. Oggi tutti, anche in assenza di prove, possono fare questo test..

Il risultato è affidabile?

La determinazione del sangue materno del nascituro usando un test del DNA è il modo più affidabile per scoprire il sesso del feto prima della nascita. È persino più informativo degli ultrasuoni..

Ma ci sono sfumature qui. Ad esempio, in una gravidanza multipla, questo test può mostrare che i genitori avranno un bambino. Ma per scoprire se si tratta di gemelli o gemelli, il test del DNA non lo consentirà più.

Video utile

Determinare il genere del bambino in base al gruppo sanguigno dei genitori è uno dei modi più popolari per scoprire quale busta comprare per un bambino: blu o rosa. Per fare questo, basta confrontare i gruppi sanguigni. Maggiori informazioni su questo nel video:

Gruppo sanguigno in un bambino di genitori: tabella con fattore Rh

La gravidanza è un processo straordinario durante il quale si verificano cambiamenti e fenomeni colossali nel corpo di una donna. L'aspettativa di nove mesi è piuttosto dolorosa, quindi future madri e padri stanno cercando di indovinare chi sarà il loro bambino, quali genitori erediterà, che tipo di occhi, capelli, gruppo sanguigno avrà. Ma a parte tutte le previsioni e le speculazioni, la scienza della genetica aiuterà a determinare non solo il gruppo sanguigno del bambino dai genitori, ma anche a far fronte alla determinazione del fattore Rh.

Quali sono i gruppi sanguigni

Per scoprire il gruppo sanguigno, è consuetudine utilizzare un sistema appositamente progettato. È arbitrariamente designato "AB0" da genotipi umani. La definizione di gruppi si basa sull'ordine in cui si trovano gli antigeni presenti nel sangue A, B o 0. Si trovano sul guscio esterno dei globuli rossi e, a seconda delle variazioni nella loro posizione, formano 4 gruppi sanguigni principali.

Gruppo 1 - è designato come I (0) - gli antigeni A e B sono completamente assenti in esso;

Gruppo 2 - è designato come II (A) - qui sul guscio esterno c'è solo un antigene;

Gruppo 3 - designato come III (B) - solo l'antigene B si trova sul guscio esterno;

Gruppo 4 - indicato come IV (AB) - entrambi i tipi di antigeni A e B sono presenti lungo il bordo dei globuli rossi.

La separazione avviene secondo i principi di compatibilità dei diversi gruppi sanguigni. Ciò significa che una persona con un determinato gruppo sanguigno non deve ricevere sangue da un gruppo sconosciuto. Dopotutto, se non saranno combinati tra loro, i globuli rossi si uniranno. Ad esempio, le persone con il primo gruppo sanguigno possono ricevere solo trasfusioni con lo stesso nome, perché nessun altro andrà bene per loro. Per le persone con il secondo gruppo, il primo e il secondo sono adatti e per coloro che hanno un terzo gruppo sanguigno nelle loro vene, puoi trasfondere il primo e il terzo. Ma i proprietari del quarto gruppo possono versare sangue.

Se per qualche motivo i genitori non sanno che tipo di sangue hanno, puoi scoprirlo donando il sangue per l'analisi nel laboratorio clinico della clinica. Il personale di laboratorio eseguirà un test per determinare il gruppo sanguigno e allo stesso tempo il fattore Rh.

Da cosa dipende il gruppo sanguigno di un bambino

Conoscere il tuo gruppo sanguigno è molto importante, ad esempio, se devi fare una trasfusione di sangue. In effetti, a volte non c'è tempo per le analisi di laboratorio e il tempo passa in minuti. E se stiamo parlando di un bambino piccolo, allora ancora di più, i genitori sono semplicemente obbligati a conoscere il suo gruppo sanguigno e il fattore Rh. Ecco perché negli ospedali di maternità, i neonati vengono testati per gruppo sanguigno e fattore Rh.

Ma molti genitori anche prima della comparsa delle briciole nel mondo vogliono calcolare con formule genetiche che tipo di gruppo sanguigno avrà. A volte questo calcolo può essere eseguito con una precisione del 100%, a volte sono possibili alcune deviazioni. Questo può essere fatto secondo le normali leggi genetiche che consentono di determinare il gene ereditario. I geni dominanti sono i geni A e B e il gene 0 è recessivo. Al momento del concepimento, il bambino riceve una serie di geni dalla madre e una serie di geni dal padre. A seconda di quale di essi risulta essere dominante e quali sono recessivi, non dipenderà solo il gruppo sanguigno del bambino, ma anche molti altri segni e caratteristiche.

In una forma semplificata, i genotipi del bambino sono presentati come segue.

Il primo gruppo sanguigno (l) - genotipi parentali 00: i bambini ereditano dai genitori un genotipo 0;

Il secondo gruppo sanguigno (ll) è il genotipo dei genitori AA o A0: i bambini ereditano un gene A dai loro genitori e il secondo A o 0;

Il terzo gruppo sanguigno (lll) - i genotipi dei genitori BB o B0: inoltre, l'eredità dei genotipi al bambino dai genitori può verificarsi nella stessa misura;

Il quarto gruppo sanguigno (lV) - genotipi dei genitori AB: il bambino riceverà i genotipi A o B dai genitori.

Nella maggior parte dei casi, è possibile calcolare quale gruppo sanguigno avrà il bambino, a seconda dei genotipi parentali ereditati da lui. Solo in alcuni casi la legge genetica fallisce e il calcolo è improbabile.

Tabella di eredità dei gruppi sanguigni nei bambini dai loro genitori

L'opzione più semplificata per determinare l'eredità dei gruppi sanguigni dai bambini dai loro genitori è una tabella speciale. Infatti, per essere in grado di risolvere i problemi genetici, è necessario un addestramento speciale e per essere in grado di usare correttamente la tabella, devi solo capire i suoi significati.

L'uso della tabella di ereditarietà dei gruppi sanguigni nei bambini dei loro genitori è molto semplice. Nella prima colonna verticale devi trovare la combinazione di gruppi sanguigni del padre e della madre del bambino di cui hai bisogno. Ad esempio, un genitore ha un secondo gruppo sanguigno, l'altro un terzo. Troviamo la cella in cui viene visualizzata la combinazione della somma II + III. Da questa cellula prendiamo l'orizzontale e troviamo possibili varianti di gruppi sanguigni nel bambino. Come si può vedere dall'esempio sopra, con una combinazione della somma di II + III, un bambino può avere sia il primo, il secondo, il terzo e perfino il quarto gruppo sanguigno con la stessa percentuale di probabilità.

Prendi un altro esempio. Entrambi i genitori hanno un secondo gruppo sanguigno, ad es. combinazione della somma II + II. Troviamo la cellula di cui abbiamo bisogno e ne traggiamo una linea orizzontale. Otteniamo il risultato: un bambino può avere un primo gruppo sanguigno con una probabilità del 25% e un secondo gruppo sanguigno con una probabilità del 75%.

Con una probabilità del 100%, solo il primo gruppo sanguigno viene ereditato dal bambino, a condizione che sia la madre che il padre abbiano anche il primo gruppo. Il fattore Rhesus non ha alcun effetto sull'eredità dei gruppi sanguigni.

La compatibilità dei gruppi sanguigni dei genitori, così come i fattori Rh, viene spesso utilizzata per determinare il momento ottimale per il concepimento, dal momento che i gruppi sanguigni del padre e della madre non hanno ostacoli per pianificare la gravidanza. Ma l'incompatibilità del fattore Rhesus può portare spiacevoli sorprese alla coppia e persino causarne la sterilità.

Naturalmente, quando si utilizzano i calcoli genetici, il risultato sarà più accurato e dettagliato. Questo può essere visto dalla tabella sopra..

In che modo il fattore Rh dei genitori influenza il gruppo sanguigno del bambino

Come sapete, il fattore Rh (Rh) è inteso come una proteina speciale contenuta nelle cellule del sangue. La sua assenza è nota solo nel 15% degli abitanti del nostro pianeta, mentre la stragrande maggioranza della popolazione ha un fattore Rh nel sangue. Può essere positivo e negativo. È impossibile prevedere in anticipo come verrà trasmesso al bambino dai genitori, poiché le leggi della matematica non influiscono sulla sua definizione. Puoi solo dire in anticipo che se il fattore Rhesus coincide con i genitori, nella maggior parte dei casi il bambino sarà lo stesso dei genitori. Sebbene ci siano eccezioni a questo.

Esempio. La madre del bambino ha il primo gruppo sanguigno, il fattore Rh è positivo e il padre del bambino ha il primo gruppo sanguigno, il fattore Rh è positivo. Tuttavia, il bambino è nato con il primo gruppo sanguigno, ma il fattore Rh è negativo. Un calcolo più accurato dell'ereditarietà genetica ha rivelato che il padre della madre del bambino ha il primo gruppo sanguigno, il fattore Rh è negativo, quindi la madre è portatrice del tratto recessivo del fattore Rh negativo. Ecco perché è stata in grado di trasmettere questo sintomo al bambino..

E 'Importante Essere Consapevoli Di Vasculite